L'ISTAT ci risponde e di nuovo svela la grande truffa

L'ISTAT risponde ai dubbi sui dati acquisiti dal 1522 e dai centri antiviolenza, ancora rivelando involontariamente la truffa che vi si cela.