Categoria: Doppio standard

“C’è ancora domani”: una macchietta di uomini e donne

“C’è ancora domani”: una macchietta di uomini e donne

"C’è ancora domani", film di Paola Cortellesi. Riassunto: LE DONNE SONO BUONE, GLI UOMINI SONO CATTIVI. Fine Titoli di coda. Applausi. Standing ovation. Delirio. Soggetto e sceneggiatura: c’è la sapiente mano di Giulia Calenda, sorella

Viviana Muscara e le buone occasioni perdute

Viviana Muscara e le buone occasioni perdute

L'altro ieri sul sito "Lecce Prima" è apparso un interessante articolo a firma Viviana Muscara. Vi si racconta di come la stessa Muscara sia arrivata in fondo a un difficile percorso giudiziario, dopo essere stata

Paola Cortellesi e il diritto al libero pensiero (ma solo se è quello giusto)

Paola Cortellesi e il diritto al libero pensiero (ma solo se è quello giusto)

Si avvicina la “Giornata Internazionale della Donna”, una tra le decine, forse centinaia di celebrazioni, tra nazionali, europee e internazionali dedicate alle donne e ai loro problemi in questo mondo maschilista e patriarcale – come

Scandalo: il Codice Rosso vale anche per le donne!

Scandalo: il Codice Rosso vale anche per le donne!

Due donne litigano e si azzuffano, una stacca a morsi mezzo orecchio all’altra provocandole una lesione permanente. Circostanza punita dal Codice Rosso (legge 69/2019, art. 583 quinquies, deformazione dell’aspetto della persona mediante lesioni permanenti del

Lettera aperta a Mind in merito al “lessico patriarcale”

Lettera aperta a Mind in merito al “lessico patriarcale”

[Questo articolo rappresenta la versione rielaborata e ampliata di una e-mail effettivamente mandata alla redazione della testata "Le Scienze-Mind"] Spett.le redazione, ho letto con perplessità le pagine dedicate al tema del “lessico patriarcale” sul numero

I ragazzi stanno bene? A quanto pare, non importa a nessuno

I ragazzi stanno bene? A quanto pare, non importa a nessuno

Anche a San Valentino, tra una scatola di cioccolatini e un mazzo di fiori, bisogna ricordare la vera e propria persecuzione costantemente in atto a danno delle donne (almeno a dar credito a certi media).

La cortina di pizzo anche su chi vive per strada

La cortina di pizzo anche su chi vive per strada

Questo articolo de "Il Post" parla delle persone che non possono permettersi un alloggio e sono costrette a vivere in strada. Da quello che risulta, hanno tutte una serie di problemi, ma le donne di

Omicidio di Diego Rota: il vergognoso strabismo del sistema

Omicidio di Diego Rota: il vergognoso strabismo del sistema

La narrazione “si è solo difesa", "si è ribellata ad anni ed anni di continue violenze”, è talmente radicata da scattare in automatico nella mente degli inquirenti e dei cronisti. Sull’assassinio di Diego Rota da

Bufera su Siena: che fastidio la parità di genere!

Bufera su Siena: che fastidio la parità di genere!

Non c'è oggettivamente nulla di più spettacolare di quando la narrazione ufficiale entra in collisione con se stessa. Un'eruzione vulcanica o i fuochi d'artificio di Fukuroi Enshu a confronto sono roba barbosissima. Dunque chi si

Molestie e minacce online: l’inconsistenza dei dati

Molestie e minacce online: l’inconsistenza dei dati

Alleluia, il comandamento politically correct viene sempre diligentemente rispettato, come dimostra questo articolo. I dati della Polizia Postale sono divulgati con la solita cristallina imparzialità: riflettori puntati sulle vittime femminili, oscuramento totale sulle vittime maschili.