Categoria: Politica

Le meraviglie del transfemminismo: da oppressore a oppresso in cinque minuti

Le meraviglie del transfemminismo: da oppressore a oppresso in cinque minuti

L'intersezionalità è uno dei grandi mali della nostra epoca. Ma i suoi effetti nefasti non vanno solo a colpire il suo Nemico per eccellenza, l’oppressore di default, il “maschio bianco etero-cis”: esso colpisce come una

Dateci retta: non usate i dati per sciocche liti sui social

Dateci retta: non usate i dati per sciocche liti sui social

Ripetiamo ancora una volta un chiarimento già fatto in più occasioni, ma evidentemente ignorato da molti: non abbiamo alcuna intenzione di entrare in competizione per stabilire quale sia il genere più “cattivo”. I dati che

Il questionario M5S sulla parità: un inno allo stereotipo e alla malafede

Il questionario M5S sulla parità: un inno allo stereotipo e alla malafede

Comunque la si pensi dal punto di vista politico, è indubbio che il Movimento 5 Stelle abbia rappresentato a lungo la fonte di grandi speranze di cambiamento nel sistema italiano. In esso si sono riconosciuti

Un’interrogazione parlamentare contro “La Fionda”. La nostra risposta (tardiva)

Un’interrogazione parlamentare contro “La Fionda”. La nostra risposta (tardiva)

Ha un che di surreale scoprire a due anni di distanza di essere stati oggetto di un'interrogazione parlamentare. Mi è capitato due giorni fa, quando Vincenzo Moggia, amico e autore di splendidi articoli su queste

Paola Cortellesi e il diritto al libero pensiero (ma solo se è quello giusto)

Paola Cortellesi e il diritto al libero pensiero (ma solo se è quello giusto)

Si avvicina la “Giornata Internazionale della Donna”, una tra le decine, forse centinaia di celebrazioni, tra nazionali, europee e internazionali dedicate alle donne e ai loro problemi in questo mondo maschilista e patriarcale – come

Solo no è no. Pronta la Direttiva UE contro la violenza sessuale

Solo no è no. Pronta la Direttiva UE contro la violenza sessuale

Ogni tanto una buona notizia: lo scorso 6 febbraio è stato annunciato il raggiungimento dell’accordo informale tra gli Stati membri dell’Unione Europea in merito a una direttiva comunitaria contro la “violenza di genere” (di cui

Strage di Altavilla: stavolta niente “femminicidio”. Perché?

Strage di Altavilla: stavolta niente “femminicidio”. Perché?

Tra i vari fatti di cronaca nera degli ultimi tempi, non dev'essere sfuggito a nessuno l'atroce omicidio plurimo avvenuto qualche giorno fa ad Altavilla Milicia, nel palermitano. Un uomo, Giovanni Barreca, 54 anni, disoccupato, ha

Omicidio di Diego Rota: il vergognoso strabismo del sistema

Omicidio di Diego Rota: il vergognoso strabismo del sistema

La narrazione “si è solo difesa", "si è ribellata ad anni ed anni di continue violenze”, è talmente radicata da scattare in automatico nella mente degli inquirenti e dei cronisti. Sull’assassinio di Diego Rota da

Bufera su Siena: che fastidio la parità di genere!

Bufera su Siena: che fastidio la parità di genere!

Non c'è oggettivamente nulla di più spettacolare di quando la narrazione ufficiale entra in collisione con se stessa. Un'eruzione vulcanica o i fuochi d'artificio di Fukuroi Enshu a confronto sono roba barbosissima. Dunque chi si

Contro la “violenza di genere”: una nostra proposta alla politica

Contro la “violenza di genere”: una nostra proposta alla politica

Nella gigantesca tempesta mediatica scatenatasi a seguito del caso di cronaca nera che ha coinvolto Giulia Cecchettin e Filippo Turetta, c'è qualcosa che manca. Una questione che nessuno pare abbia il coraggio di affrontare. Dunque,