Categoria: Social

Censura
Gianni Riotta e gli altri assassini del libero dibattito

Gianni Riotta e gli altri assassini del libero dibattito

Per ammazzare il dibattito basta elevare il mainstream a legge ed escludere chi dissente come "disinformatore": Gianni Riotta dà l'esempio.

Doppio standard
Un webinar di terrore e vittimismo a sostegno del commercio

Un webinar di terrore e vittimismo a sostegno del commercio

Venerdì scorso è stato trasmesso un webinar con Roberta Bruzzone riguardante la violenza contro le donne. Con un retroscena rivelatore.

Bigenitorialità
Il condizionamento delle coscienze genera mostri: un esempio

Il condizionamento delle coscienze genera mostri: un esempio

Molte opinioni diffamatore espresse sui social dai sostenitori di Laura Massaro sono il chiaro esito di un condizionamento delle coscienze.

Censura
Il "paradosso del patriarcato" di Will Knowland, ora in italiano

Il "paradosso del patriarcato" di Will Knowland, ora in italiano

Disponibile, con l'aiuto di un lettore, la versione in italiano del discusso video "Il paradosso del patriarcato", del Prof. Will Knowland.

Cronaca
"The Jackal": sciacalli di nome e di fatto? Intervista esclusiva all'avvocato di Pecchini

"The Jackal": sciacalli di nome e di fatto? Intervista esclusiva all'avvocato di Pecchini

La storiaccia di Aurora Leone ("The Jackal") e Gianluca Pecchini alla "Partita del cuore": messi insieme i fatti, è evidentemente una fake.

Bigenitorialità
La PAS, il manicomio e la vitale necessità degli "-ismi"

La PAS, il manicomio e la vitale necessità degli "-ismi"

Attorno alla questione Massaro e al conseguente dibattito sulla PAS brulica un manicomio di soggetti fanatici, sinistri e fuori controllo.

Cronaca
Stupro e consenso: la versione di Jennifer

Stupro e consenso: la versione di Jennifer

Ci segnalano il post Facebook di una ragazza di nome Jennifer, che spariglia il tema di stupro e consenso. Lo ripubblichiamo integralmente.

Doppio standard
Un internet non tossico? Al femminile, naturalmente!

Un internet non tossico? Al femminile, naturalmente!

Un internet programmato al femminile sarebbe più giusto e meno "tossico" o solo l'ennesima variazione per nulla originale su tracce maschili?

Doppio standard
Incel: se questo è un terrorista

Incel: se questo è un terrorista

Abbiamo tradotto un video che induce riflessioni significative sugli incel e sulla tendenza a criminalizzarli fino a chiamarli terroristi.

Cronaca
Luana D'Orazio: una morte che smaschera la malafede

Luana D'Orazio: una morte che smaschera la malafede

La morte di Luana D'Orazio porta alla luce la strage silenziosa dei decessi sul lavoro ma anche tutta la cattiva coscienza di media e società.