Categoria: L'industria dell'antiviolenza

Centri antiviolenza
La vittimizzazione conviene: parola dell'INPS

La vittimizzazione conviene: parola dell'INPS

L'INPS distribuisce un opuscolo contenente i benefici e le corsie preferenziali riservati alle sole donne vittime di violenza.

Cronaca
Il sindacato affronta la crisi imminente: iniziativa contro il sessismo...

Il sindacato affronta la crisi imminente: iniziativa contro il sessismo...

C'è una crisi che rischia di mettere in ginocchio aziende e lavoratori e il sindacato FIOM-CGIL che fa? Un'iniziativa contro il sessismo!

False accuse
Pubblicato il Dossier del Viminale: sulla violenza di genere è la solita sbobba

Pubblicato il Dossier del Viminale: sulla violenza di genere è la solita sbobba

Uscito il periodico "dossier" del Viminale sui reati in Italia: come previsto, niente di nuovo (e di verosimile) sulla "violenza di genere".

Cronaca
Dossier del Viminale: previsioni sulla "violenza di genere"

Dossier del Viminale: previsioni sulla "violenza di genere"

Il 15 agosto uscirà il periodico "dossier" del Viminale, con dati relativi alla "violenza di genere". Possiamo già anticiparne i contenuti.

Cronaca
Mattarella chiude la legislatura: ora il futuro dipende da noi

Mattarella chiude la legislatura: ora il futuro dipende da noi

Si chiude in anticipo la legislatura più devastante sul tema della parità di genere. Ora occorre piazzare al meglio il proprio voto.

Censura
DDL 2530 sulla "violenza domestica": un sondaggio per i nostri lettori

DDL 2530 sulla "violenza domestica": un sondaggio per i nostri lettori

Dopo le critiche per le audizioni in senato sul DDL 2530, proponiamo un breve sondaggio ai nostri lettori (visto che i politici latitano).

Centri antiviolenza
Donne vittime di violenza: ecco l'ennesimo report farlocco

Donne vittime di violenza: ecco l'ennesimo report farlocco

I centri antiviolenza diramano un report con dati irrilevanti sulla violenza contro le donne. Contestualmente certificando la loro inutilità.

Bigenitorialità
La Boldrini a caccia di consensi con le solite mistificazioni

La Boldrini a caccia di consensi con le solite mistificazioni

Laura Boldrini si scaglia contro una sentenza protettiva per un minore: l'usuale piagnisteo acchiappa-consensi sulle madri vittime e la PAS.

Censura
No, non faremo denuncia. Ma continueremo a porre domande.

No, non faremo denuncia. Ma continueremo a porre domande.

Molti ci esortano ancora a denunciare chi ha diffamato i nostri autori dopo la loro audizione al Senato. Ma il nostro compito è fare domande.