Categoria: Misandria

Lettera aperta a Mind in merito al “lessico patriarcale”

Lettera aperta a Mind in merito al “lessico patriarcale”

[Questo articolo rappresenta la versione rielaborata e ampliata di una e-mail effettivamente mandata alla redazione della testata "Le Scienze-Mind"] Spett.le redazione, ho letto con perplessità le pagine dedicate al tema del “lessico patriarcale” sul numero

I ragazzi stanno bene? A quanto pare, non importa a nessuno

I ragazzi stanno bene? A quanto pare, non importa a nessuno

Anche a San Valentino, tra una scatola di cioccolatini e un mazzo di fiori, bisogna ricordare la vera e propria persecuzione costantemente in atto a danno delle donne (almeno a dar credito a certi media).

La cortina di pizzo anche su chi vive per strada

La cortina di pizzo anche su chi vive per strada

Questo articolo de "Il Post" parla delle persone che non possono permettersi un alloggio e sono costrette a vivere in strada. Da quello che risulta, hanno tutte una serie di problemi, ma le donne di

Il crollo morale e l’esplosione del pentitismo

Il crollo morale e l’esplosione del pentitismo

Il crimine cruento e impressionante per le modalità di esecuzione in cui ha perso la vita Giulia Cecchettin ha dato la stura a una campagna di criminalizzazione degli uomini e a una correlata autocolpevolizzazione che

Omicidio Maruocco: un passo in più verso l’annichilimento degli uomini?

Omicidio Maruocco: un passo in più verso l’annichilimento degli uomini?

Concetta Maruocco, 53 anni, viene uccisa dall’ex marito Franco Panariello, 55 anni. Le dichiarazioni dell’omicida: “non sopportavo le sue accuse infamanti e ingiuste”. Secondo le notizie trapelate sembra che Concetta si fosse rivolta al centro

Cosa vuol dire essere padre oggi

Cosa vuol dire essere padre oggi

La Festa del Papà è ogni anno il pretesto per una riflessione sulla figura paterna il che, negli ultimi decenni, coincide tipicamente con il rifiuto dei presunti "stereotipi" di mascolinità e paternità tradizionale, per non

Cento “femminicidi”, 30 milioni di colpevoli

Cento “femminicidi”, 30 milioni di colpevoli

Intervento dello psichiatra Franco Lauria, apparso su "Il Quotidiano di Gela". Sbaglia grossolanamente quantificando in 100 i "femminicidi" in Italia ogni anno (sono una quarantina scarsa), ma per il resto si tratta di riflessioni pienamente

La procuratrice Mannella e il teorema dell’ultimo incontro

La procuratrice Mannella e il teorema dell’ultimo incontro

Sul terribile omicidio di Giulia Tramontano si è già scritto e detto di tutto, in molti casi a sproposito. L'efferatezza del delitto ha dato ai tanti soggetti dediti all'odio verso il genere maschile e alla

Terrorismo femminista: come spaventare le donne giocando sui numeri

Terrorismo femminista: come spaventare le donne giocando sui numeri

Abbiamo visto in più occasioni (ad esempio qui e qui) come la propaganda femminista sia riuscita a terrorizzare intere generazioni di giovani donne giocando sui numeri per manipolare la percezione del fenomeno della “violenza di

Fabio Salamida sull’omicidio di Giulia Tramontano non ne azzecca una

Fabio Salamida sull’omicidio di Giulia Tramontano non ne azzecca una

«È un assassino bianco, italiano e perfetto rappresentante di quel modello in decomposizione che chiamiamo “famiglia tradizionale”». L’eminenza che, parlando di Alessandro Impagnatiello, omicida della fidanzata Giulia Tramontano, sforna cotanta saggezza è tale Fabio Salamida,