La propaganda è eccellente solo se è subdola. L'esempio di "ZuccherArte"

In occasione del 25/11, una scuola di cinema diffonde un suo video "contro gli stereotipi", ma in realtà pieno di propaganda transumanista.