Il cortocircuito che non ti fa essere George Floyd

A Minneapolis di nuovo la polizia uccide un afroamericano. Eppure tutto tace. Motivo? Alla presidenza c'è Biden e l'agente assassino è una donna.