Autore: Alessio Deluca

Alessio Deluca

Roccella nuovo Ministro della Famiglia: bene ma non benissimo

Roccella nuovo Ministro della Famiglia: bene ma non benissimo

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Quando è stata annunciata la composizione del nuovo Governo, il primo nella storia d'Italia guidato da una donna, ero al ristorante. C'era una TV senza volume che trasmetteva il volto

Alpini molesti: querela dell’ANA. Resa dei conti o fuoco di paglia?

Alpini molesti: querela dell’ANA. Resa dei conti o fuoco di paglia?

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] La notizia ieri è rimbalzata tra i media mainstream: l'Associazione Nazionale Alpini ha presentato diverse querele per diffamazione in relazione al recente raduno di Rimini, in occasione del quale da

Laura Boldrini a “In Onda” svela involontariamente la malafede del femminismo

Laura Boldrini a “In Onda” svela involontariamente la malafede del femminismo

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Se c'è un aspetto positivo, forse l'unico, nelle campagne elettorali, è che costringono i politici a esporsi ed esibirsi ovunque possibile. Questo garantisce a chi assiste di poter riconoscere la

Le mangiatrici di banane e la scarsa presa del femminismo oscurantista

Le mangiatrici di banane e la scarsa presa del femminismo oscurantista

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] I media si sono gettati a pesce a eseguire l'ordine impartito dalla lobby femminista di condannare senza appello l'iniziativa estiva della "Gara di mangiatrici di banane", indetta per la festa

Alpini e molestie: l’ANA gioca una partita potenzialmente cruciale

Alpini e molestie: l’ANA gioca una partita potenzialmente cruciale

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Come tutti sanno, all'ultimo raduno degli alpini organizzato a Rimini dall'ANA - Associazione Nazionale Alpini è andato in scena il solito siparietto delle invasate transfemministe di "Non una di meno",

L’Ucraina realizza la parità di genere: donne inviate al fronte

L’Ucraina realizza la parità di genere: donne inviate al fronte

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] È ingiustamente passata sotto silenzio dalle nostre parti la direttiva 321 emessa il 7 giugno scorso dal governo di Kiev, in Ucraina. Essa stabilisce che a partire dal 15 giugno

Il destino dell’umanità nelle mani di una donna: Victoria Nuland

Il destino dell’umanità nelle mani di una donna: Victoria Nuland

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Sul terribile scenario bellico in Ucraina vediamo sfilare quasi esclusivamente figure maschili. Biden, Putin, Zelenskij, ma anche altri leader europei come Macron, Sholtz, Draghi (e l'unica eccezione di fatto irrilevante

Vasectomia, ambiente e riequilibrio del potere

Vasectomia, ambiente e riequilibrio del potere

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Vorrei provare ad affrontare due tematiche connesse, entrambe estremamente complicate e molto di recente oggetto di particolare attenzione mediatica. La prima è la fertilità maschile, la seconda è la tutela

Green pass, femminismo e futuro

Green pass, femminismo e futuro

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Due giorni fa si è diffusa la terribile notizia dell'insegnante 33enne che in Calabria si è dato fuoco. Immediatamente alcune testate giornalistiche, tra cui alcune piuttosto importanti, hanno ipotizzato che

La criminalizzazione maschile sui banchi di scuola

La criminalizzazione maschile sui banchi di scuola

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Non è una grande novità, in realtà. Che la criminalizzazione dell'uomo e della maschilità sarebbe finita sui banchi di scuola come concetto base da instillare a tutte le nuove generazioni,