Da prostituta uccisa dal pappone a vittima di "femminicidio". In nove ore

Miracoli delle lobby odierne e dei media al seguito: una prostituta uccisa dallo sfruttatore in poche ore si trasforma in un "femminicidio".