A piedi 450 Km "per sbollire": la lettura distorta di Antonella Boralevi

Il comasco che cammina fino a Fano dopo una lite coniugale è occasione per Anonella Boralevi per snocciolare qualche stereotipo antimaschile.