Statistiche farlocche: l'ISTAT ci ricasca (col 1522 e con i CAV)

L'ISTAT fa propri i dati forniti dal 1522 e dai centri antiviolenza sulle violenze contro le donne durante il lockdown. Ed è subito fuffa.