Autore: Giorgio Russo

Giorgio Russo

Totalitarismo politicamente corretto in U.S.A. Presto anche in Italia?

Totalitarismo politicamente corretto in U.S.A. Presto anche in Italia?

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Ricordo che mia nonna, negli anni '80, aveva un appuntamento fisso e intoccabile ogni giorno con la soap-opera americana "Sentieri". All'ora della programmazione noi bambini dovevamo sparire dalla circolazione e

Odio anti-uomo e politica: cosa attenderci dalla nuova legislatura

Odio anti-uomo e politica: cosa attenderci dalla nuova legislatura

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Quale sia la "presa" che i temi femministi, LGBT o "woke" in generale hanno sull'elettorato l'ha già raccontato bene Fabio Nestola. Vale la pena sottolineare ancora come con un sistema

Italia Sovrana e Popolare prende posizione sui nostri temi. Ora merita il voto.

Italia Sovrana e Popolare prende posizione sui nostri temi. Ora merita il voto.

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Qualcuno ricorderà che in agosto abbiamo fatto una rapida ricognizione tra i partiti in lizza per le elezioni di domenica prossima allo scopo di individuare qualcuno di "votabile" nella nostra

Norah Vincent: la donna che si è fatta uomo. Fino alla fine.

Norah Vincent: la donna che si è fatta uomo. Fino alla fine.

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Questa che stiamo per raccontarvi è una di quelle storie ultimative. Nel senso che da sole riescono a mettere una pietra tombale sulle tante corbellerie che si dicono attorno a un

Italia Sovrana e Popolare: ecco il programma. Un post Facebook.

Italia Sovrana e Popolare: ecco il programma. Un post Facebook.

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Prima di andare in ferie, abbiamo ritenuto opportuno fare uno screening dell'offerta partitica a disposizione in vista delle elezioni del 25 settembre, naturalmente nell'ottica che a noi più interessa, quella della

Dossier del Viminale: previsioni sulla “violenza di genere”

Dossier del Viminale: previsioni sulla “violenza di genere”

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Oggi è il primo giorno di agosto, mese importante non solo perché è quello in cui in genere si fanno le ferie, ma anche perché a metà di esso, esattamente

Donne vittime di violenza: ecco l’ennesimo report farlocco

Donne vittime di violenza: ecco l’ennesimo report farlocco

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Passano gli anni, ma le bugie e le manipolazioni restano sempre le stesse, tanto che diventa quasi tedioso per noi andare a vedere (e farvi vedere) il marciume che si

Corte Suprema USA e aborto: qualche riflessione

Corte Suprema USA e aborto: qualche riflessione

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] In sintesi, e per smentire le numerose falsificazioni ideologiche circolanti, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha deciso che l'aborto non è un diritto costituzionale, ma un diritto legale regolamentato

Lyudmila Denisova e lo standard della menzogna strumentale

Lyudmila Denisova e lo standard della menzogna strumentale

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Chi ha seguito fin dall'inizio le vicende legate al conflitto tra Russia e Ucraina dovrebbe aver già sentito nominare Lyudmila Denisova. Fino a poco tempo fa rivestiva l'importante ruolo di

Mariana e Giorgio: una donna e un uomo che fanno la storia

Mariana e Giorgio: una donna e un uomo che fanno la storia

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Giorgio Bianchi è un fotogiornalista. Da otto anni racconta il conflitto civile tra le autorità ucraine e la popolazione del Donbass, registrando le posizioni di entrambe le parti e producendo