La finta discriminazione rende (se si è dalla parte giusta)

C'è chi investendo su discriminazioni inesistenti si compra una Mercedes o una villa a Malibu, e chi invece perde il posto da insegnante.