Ashli Babbitt: il colore della pelle vale più del genere

La morte di Ashli Babbitt segna un punto di chiarezza nel letale politicamente corretto: insulti e dileggi consentiti, nonostante sia donna.