Lavoro: la pandemia falcia giovani e uomini. Ma le vittime sono sempre le donne

Ricordate i 99 mila posti di lavoro femminile persi del dicembre scorso causa pandemia? Ora con i dati reali esce la verità: era tutta fuffa.