Autore: Vincenzo Moggia

Vincenzo Moggia

Il “sessista” Harrison Butker che in realtà celebra donne e uomini

Il “sessista” Harrison Butker che in realtà celebra donne e uomini

11 maggio scorso. Harrison Butker, giovane campione del football (kicker dei Kansas City Chiefs, vincitori dell’ultimo Super Bowl) e laureato in ingegneria industriale, viene invitato a tenere il discorso per la cerimonia del conferimento delle

È ufficiale: anche i fenomeni climatici opprimono le donne

È ufficiale: anche i fenomeni climatici opprimono le donne

Dove gli uomini e perfino i giovani avevano fallito, le donne hanno vinto: non ci sorprende, oggi essere donna è la chiave per poter ottenere pressoché qualsiasi cosa (contemporaneamente siamo in un patriarcato che le

I WPATH Files: uno dei più grandi crimini nella storia della medicina moderna [2]

I WPATH Files: uno dei più grandi crimini nella storia della medicina moderna [2]

Tra le rivelazioni dei WPATH files, come dicevamo già ieri, c'è anche che i professionisti del WPATH conoscono benissimo l’ampia prevalenza di diagnosi di sofferenza o patologia mentale tra i soggetti che richiedono l’approccio affermativo,

I WPATH Files: uno dei più grandi crimini nella storia della medicina moderna [1]

I WPATH Files: uno dei più grandi crimini nella storia della medicina moderna [1]

Ieri abbiamo raccontato alcune recenti notizie in merito alle cliniche di medicina per l’identità di genere, e introdotto i WPATH Files, leak di documenti interni (stralci di convegni, panels, forums) ottenuti qualche mese fa da

La “medicina” transgender nell’occhio del ciclone

La “medicina” transgender nell’occhio del ciclone

È ufficiale, non erano fake news: dal 28 marzo il GIDS (Gender Identity Development Service) della clinica inglese Tavistock ha chiuso, a seguito della denuncia della paziente transgender (pentita) Keira Bell, delle dichiarazioni di alcuni

Topolino queer: la deriva woke della Walt Disney Company

Topolino queer: la deriva woke della Walt Disney Company

Pasqua segna l’inizio della primavera e tradizionalmente è occasione di picnic e gite fuori porta. Quest’anno, col brutto tempo che ha investito parte del paese, molte famiglie avranno ripiegato sul cinema, magari scegliendo un film

Le meraviglie del transfemminismo: da oppressore a oppresso in cinque minuti

Le meraviglie del transfemminismo: da oppressore a oppresso in cinque minuti

L'intersezionalità è uno dei grandi mali della nostra epoca. Ma i suoi effetti nefasti non vanno solo a colpire il suo Nemico per eccellenza, l’oppressore di default, il “maschio bianco etero-cis”: esso colpisce come una

Evoluzione del #metoo: da “movimento” a moda

Evoluzione del #metoo: da “movimento” a moda

#Metoo è ormai diventato un termine di uso comune. Nasce nel 2006 ma esplode sui social tramite un hashtag nel 2017, sull’onda delle accuse di molestia sessuale che travolsero il produttore Harvey Weinstein. Oggi è

Due psicologi contro i “campi di rieducazione” degli uomini

Due psicologi contro i “campi di rieducazione” degli uomini

Il titolo è provocatorio: non siamo per la censura e preferiamo la libertà di espressione di tutte le posizioni, purché sia garantito un confronto libero, paritario e razionale, in un contesto di ascolto reciproco in

Paola Cortellesi e il diritto al libero pensiero (ma solo se è quello giusto)

Paola Cortellesi e il diritto al libero pensiero (ma solo se è quello giusto)

Si avvicina la “Giornata Internazionale della Donna”, una tra le decine, forse centinaia di celebrazioni, tra nazionali, europee e internazionali dedicate alle donne e ai loro problemi in questo mondo maschilista e patriarcale – come