Tag: Cristina Maioli

“Delirio da gelosia”. Parola d’ordine: infierire, infierire, infierire.

“Delirio da gelosia”. Parola d’ordine: infierire, infierire, infierire.

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Brescia: Antonio Gozzini, 80 anni, viene assolto perché giudicato non imputabile in merito all’omicidio della moglie, Cristina Maioli. Nessuno ha detto che sia innocente. Non è imputabile, il che è

L’assoluzione per “delirio di gelosia” scatena l’isteria femminista

L’assoluzione per “delirio di gelosia” scatena l’isteria femminista

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] A intervalli regolari capita. Si prende una sentenza, prima ancora che ne vengano pubblicate le motivazioni di dettaglio, si isola qualche aspetto e su di esso si monta un caso