La lunga traversata del deserto della sinistra termina con Fabrizio Marchi

La candidatura di Fabrizio Marchi al Comune di Roma risolve una stridente e irrazionale contraddizione storica tra sinistra e femminismo.