Virginia Woolf e la dissonanza cognitiva

La dissonanza cognitiva delle femministe di ieri, con l'esempio di Virginia Woolf, e di quelle di oggi, a partire da Hillary Clinton.