Il CAV "Carmela Morlino" (Foggia): un caso paradigmatico

A Foggia un centro antiviolenza è a rischio chiusura. Le operatrici si mobilitano (per il posto di lavoro) a suon di lettere strappacuore.