Tag: infanticidio

La piccola Diana Pifferi è stata uccisa dal femminismo (1)

La piccola Diana Pifferi è stata uccisa dal femminismo (1)

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Diana Pifferi è morta di stenti a 18 mesi, «abbandonata per sette lunghi giorni nel lettino da campeggio in casa», lasciata morire «di fame e di sete». Per la madre,

Le principali chiavi strategiche dei “liberal”: aborto e morte

Le principali chiavi strategiche dei “liberal”: aborto e morte

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] È trapelata, anche se più su alcuni profili social che sui media mainstream, la notizia dell'iniziativa di alcuni stati americani orientata a permettere l'aborto in modo estensivo, fino a dopo

Genova: un infanticidio più matricidio camuffato da “femminicidio”

Genova: un infanticidio più matricidio camuffato da “femminicidio”

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] La povera Loredana Stupazzoni è stata uccisa perché aveva ragione. Discuteva ogni giorno con la figlia, Giulia Stanganini; aspre liti poiché la riteneva responsabile della morte del nipote Adam. Giulia

La violenza femminile che in Italia non fa notizia

La violenza femminile che in Italia non fa notizia

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Quello alla violenza è un istinto tipicamente maschile, se non quasi esclusivamente maschile. Sono gli uomini a fare le guerre, no? Sono loro i maggiori protagonisti degli atti criminali, giusto? E sono sempre

Cronaca nera e rosa: quando la depressione dipende dalla convenienza

Cronaca nera e rosa: quando la depressione dipende dalla convenienza

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] In merito all'incontenibilità delle pulsioni infanticide dovute alla depressione post-partum, una vistosa contraddizione è da decenni sotto gli occhi di tutti, nell’impietoso confronto fra cronaca nera e cronaca rosa. Da

La vergognosa fake news de “L’Espresso” sui padri assassini

La vergognosa fake news de “L’Espresso” sui padri assassini

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table]di Fabio Nestola. I professionisti dell’informazione... Un articolo dell’Espresso, a firma di tale Emanuela Valente, pur di gettare fango addosso alla figura paterna si avventura in una serie di capriole epocali.