Tag: johnny depp

Yascha Mounk e il #MeToo all’italiana

Yascha Mounk e il #MeToo all’italiana

Yascha Mounk, critico del fenomeno della cancel culture e dell'isterismo "woke", e per questo inviso a molti ambienti progressisti, si è visto interrompere la sua collaborazione con la testata liberal The Atlantic dopo che la

Sentenza Depp-Heard: il commento lunare della femminista Attanasio

Sentenza Depp-Heard: il commento lunare della femminista Attanasio

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Si susseguono, com’era prevedibile, gli articoli sulla sentenza Depp-Heard. Le posizioni - in gran parte femminili - sono prevalentemente a favore di Johnny, ma non mancano i pareri allarmistici - esclusivamente

Processo Heard/Depp: la verità che chiude un’epoca

Processo Heard/Depp: la verità che chiude un’epoca

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Alla fine, come da previsioni, Amber Heard è stata condannata per aver diffamato l'ex marito Johnny Depp. I fatti sono stranoti, non c'è bisogno di dilungarsi nel ricostruire una vicenda

Johnny Depp alla riscossa: Amber Heard sarà processata per diffamazione

Johnny Depp alla riscossa: Amber Heard sarà processata per diffamazione

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Tutto inizia nel 2011 quando Johnny Depp e Amber Heard si conoscono sul posto di lavoro. Lui più grande di una ventina d’anni, bello, ricco e dannato, lei minuta, delicata,

Amber Heard si è intascata i soldi. E ha mentito in tribunale.

Amber Heard si è intascata i soldi. E ha mentito in tribunale.

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] E brava Amber Heard! L'ex moglie di Johnny Depp pare si sia incartata su quello che è un po' il punto debole delle femministe e delle donne VIP (che in