Tag: Adolf Hitler

Femminismo
La fabbricazione dell'immaginario femminista (8)

La fabbricazione dell'immaginario femminista (8)

Dalla fabbricazione di un immaginario polarizzato e conflittuale tra uomini e donne, tipica del femminismo, fino alla guerra dei sessi.

Doppio standard
I caratteri del totalitarismo femminista sono tutt'altro che nuovi

I caratteri del totalitarismo femminista sono tutt'altro che nuovi

L'analisi prospettica dei corsi e ricorsi storici non lascia dubbi: gli elementi di contatto tra femminismo e nazismo sono innumerevoli.

Doppio standard
L'industria del negazionismo selettivo della violenza

L'industria del negazionismo selettivo della violenza

Un report OMS sulla violenza di genere offre ai media un nuovo allarme, utile per lucrare sulla pelle degli uomini e il terrore delle donne.

Femminismo
Katharina Volckmer: il frutto (marcio) del pensiero debole femminista

Katharina Volckmer: il frutto (marcio) del pensiero debole femminista

Katharina Volckmer, scrittrice tedesca, è la prova vivente che alle donne (di sinistra) è tutto concesso. Anche mescolare sesso e olocausto.

Femminismo
La prima ondata: il femminismo "buono" (7)

La prima ondata: il femminismo "buono" (7)

Molti critici guardano con indulgenza alla "prima ondata" del femminismo. Una posizione errata perché la radice del male rimane la stessa.

Femminismo
La prima ondata: il femminismo "buono" (6)

La prima ondata: il femminismo "buono" (6)

Molti critici guardano con indulgenza alla "prima ondata" del femminismo. Una posizione errata perché la radice del male rimane la stessa.

La grande menzogna
Perché c'è chi dice "nazifemminismo" invece di "femminismo"?

Perché c'è chi dice "nazifemminismo" invece di "femminismo"?

"Nazifemminismo" è una dicitura brutta, da non usare, sebbene abbia ragioni più che fondate. Ma alla fine è sufficiente usare solo "femminismo".