Tag: denaro pubblico

D.I.Re., Conad e i compiti a casa: l’intoccabilità dell’Antiviolenza Srl

D.I.Re., Conad e i compiti a casa: l’intoccabilità dell’Antiviolenza Srl

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] D.I.Re. è un'associazione nazionale di centri antiviolenza e case rifugio. Ne riunisce e coordina complessivamente più di 150, sparsi in tutto il territorio nazionale, e questo fa di essa da

Femminicidi nel 2021: soltanto 29 (ma comunque troppi)

Femminicidi nel 2021: soltanto 29 (ma comunque troppi)

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Perché sentiamo la necessità di verificare periodicamente il numero dei "femminicidi"? Per due motivi essenzialmente. Il primo lo potete comprendere da soli andando a vedere i diversi conteggi tenuti da

Il DDL Zan esce dalla porta e rientra da diverse finestre

Il DDL Zan esce dalla porta e rientra da diverse finestre

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] "It's all about money" (è tutta una questione di soldi). Con questo concetto si ha spesso, troppo spesso, la tendenza a classificare le anomalie che si manifestano nel contesto politico

Un po’ di luce sul giro d’affari dei centri antiviolenza

Un po’ di luce sul giro d’affari dei centri antiviolenza

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Più volte abbiamo preso posizione contro la realtà dei centri antiviolenza. Riteniamo ingiustificata la loro proliferazione perché l'Italia, numeri (europei e italiani) alla mano, ha un tasso di violenze ai

Anna Lisa Baroni: la protezione dei pentiti alle donne che denunciano

Anna Lisa Baroni: la protezione dei pentiti alle donne che denunciano

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Così dichiara l'On. Anna Lisa Baroni (Forza Italia): «Le donne che denunciano minacce e violenze vanno tutelate, assegnando loro la stessa protezione assicurata ai collaboratori di giustizia. Aiuti economici compresi». Non

Il ministro Catalfo: “incentivi sì, ma solo per assumere donne”.

Il ministro Catalfo: “incentivi sì, ma solo per assumere donne”.

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] di Giorgio Russo. Tra i vari temi all'ordine del giorno, subito dopo la presunta "seconda ondata" di covid-19, è emerso di recente quello delle donne nell'ambito del mondo del lavoro.

Violenze, lockdown e dati farlocchi. ISTAT ci risponde.

Violenze, lockdown e dati farlocchi. ISTAT ci risponde.

[responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"] di Davide Stasi. Chi ha letto l'articolo di stamattina, sa di cosa stiamo parlando. Partendo da uno dei tanti articoli di propaganda per la criminalizzazione maschile e vittimizzazione femminile, siamo