Tag: video

Il “paradigma Cogoleto”: come si impongono le non-verità

Il “paradigma Cogoleto”: come si impongono le non-verità

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Oggi vi prendo per mano e vi porto a fare un giro. Non sarà una passeggiata di piacere, vi avverto subito. Anzi, come Virgilio con Dante, vi condurrò a dare

Il “branco” di Maddaloni: per il delitto perfetto basta incolpare il padre

Il “branco” di Maddaloni: per il delitto perfetto basta incolpare il padre

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Un'orrenda notizia di cronaca arriva da Maddaloni, in provincia di Caserta. Un "branco" formato da due uomini e guidato da una donna, tutti e tre pluripregiudicati, ha sequestrato, stuprato e

Will Knowland, professore: un altro “giudeo” silurato in UK

Will Knowland, professore: un altro “giudeo” silurato in UK

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Del professor Will Knowland ci siamo occupati di recente, qualcuno lo ricorderà. Si tratta di un insegnante di inglese nel prestigiosissimo liceo britannico di Eton, la scuola dei rampolli della

Caso Giulia Schiff: AlleyOop risponde al nostro commento (ma non lo pubblica)

Caso Giulia Schiff: AlleyOop risponde al nostro commento (ma non lo pubblica)

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Il 29 dicembre, la sezione "AlleyOop" del Sole24Ore, uno degli house-organ più accaniti del femminismo nazionale, ha pubblicato questo lungo e lamentoso articolo sulla vicenda di Giulia Schiff, l'allieva dell'aeronautica

Il “Revenge porn” e il femminismo schizofrenico (ignorato da tutte)

Il “Revenge porn” e il femminismo schizofrenico (ignorato da tutte)

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Si dice "revenge porn" e subito viene in mente l'uomo che, per vendicarsi di essere stato lasciato, sparge le foto e i video sexy della ex per tutto il web.

La maestra torinese strumentalizzata a dovere (e capitata a fagiolo)

La maestra torinese strumentalizzata a dovere (e capitata a fagiolo)

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] La storia è nota, tutti i media di massa e l'intero web italiano ne hanno parlato fino alla nausea. Una giovane maestra d'asilo a Torino manda proprie foto e un

“Ore 14” su RAI 2: va in scena il circo della bugia (in preparazione del 25/11)

“Ore 14” su RAI 2: va in scena il circo della bugia (in preparazione del 25/11)

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Che si sia prossimi alla giornata della Grande Bugia, alle ventiquattr'ore d'odio antimaschile, ossia al 25 novembre, "giornata nazionale contro la violenza verso le donne", ce ne siamo accorti tutti.

Non c’è alternativa: per Natale fate il pieno di Coca-Cola

Non c’è alternativa: per Natale fate il pieno di Coca-Cola

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Le réclame natalizie della Coca-Cola sono un tenero appuntamento annuale che in taluni casi ha segnato intere generazioni. "Vorrei cantare insieme a voi / in magica armonia...": difficile per chi

Io non sono un maschio tossico! (Il video flash mob de “La Fionda”)

Io non sono un maschio tossico! (Il video flash mob de “La Fionda”)

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Si sa che mafia, camorra e 'ndrangheta hanno le loro origini nelle aree del sud d'Italia. Questo però non autorizza a dire che tutti i meridionali sono mafiosi, camorristi o 'ndranghetisti.

Pur di far passare il DDL Zan si mente anche sul Papa

Pur di far passare il DDL Zan si mente anche sul Papa

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] di Giorgio Russo. Tutto l'ampio fronte che riunisce in un unico pastone le lobby LGBT e il progressismo fasciocomunista italiano ha avuto modo di esultare settimana scorsa di fronte a