Categoria: Centri antiviolenza

I giudici di Roma rigettano (spazientiti) il ricorso di Laura Massaro

I giudici di Roma rigettano (spazientiti) il ricorso di Laura Massaro

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Quando scrivono sentenze e decreti, usualmente i magistrati sono piuttosto compassati e distaccati. Viene ad essi insegnato fin dall'inizio a esprimersi in modo non ambiguo o fraintendibile: nei dispositivi non

“Sorella io non ti credo”: false accuse record nel 2021

“Sorella io non ti credo”: false accuse record nel 2021

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Con questa notizia dell'8 novembre, il nostro conteggio "Sorella io non ti credo", che enumera i casi di false accuse svelate nei tribunali da inizio anno, raggiunge la ragguardevole quota

Le vere cause del fallimento del DDL Zan

Le vere cause del fallimento del DDL Zan

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Il DDL Zan non passa al Senato e sotto accusa sono "le destre", “i traditori”, gli “omotransfobici”. Credo sia profondamente sbagliato scendere sul solito terreno delle tifoserie destra-sinistra, l'analisi deve

Un po’ di luce sul giro d’affari dei centri antiviolenza

Un po’ di luce sul giro d’affari dei centri antiviolenza

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Più volte abbiamo preso posizione contro la realtà dei centri antiviolenza. Riteniamo ingiustificata la loro proliferazione perché l'Italia, numeri (europei e italiani) alla mano, ha un tasso di violenze ai

“Senza veli sulla lingua”: una rettifica molto significativa

“Senza veli sulla lingua”: una rettifica molto significativa

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] A volte ci capita di sbagliare. Fortunatamente succede di rado, ma quando succede non abbiamo problemi ad ammetterlo pubblicamente e a trarne senza remore le conseguenze. Talvolta è pure piacevole

Il Ministro della Giustizia a cui non piace la giustizia

Il Ministro della Giustizia a cui non piace la giustizia

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Il 22 settembre scorso si è tenuto on-line un convegno organizzato da D.I.Re., ovvero il coordinamento nazionale italiano degli interessi e dei giochi di potere legittimati dalla leggenda della dilagante

Roma: per le elezioni ci si piega alle femministe. E il privilegio è servito

Roma: per le elezioni ci si piega alle femministe. E il privilegio è servito

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Quanto vale l'illusione di una manciata di voti? Svariati milioni di euro, sotto varie forme. Anzitutto la forma del debito: 900 mila euro residui di affitti da pagare per l'occupazione

Lo smantellamento della privacy fa a pezzi l’alibi dei CAV

Lo smantellamento della privacy fa a pezzi l’alibi dei CAV

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Colpisce molto la recente sentenza n.4281 del TAR del Lazio, relativa alla questione privacy e Green Pass. Ad adire al tribunale amministrativo sono stati quattro cittadini che contestavano nel merito

Il CAV “Carmela Morlino” (Foggia): un caso paradigmatico

Il CAV “Carmela Morlino” (Foggia): un caso paradigmatico

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Prima di raccontarvi la vicenda del centro antiviolenza "Carmela Morlino" di Foggia, è utile richiamare brevemente quali siano a nostro avviso gli elementi critici connessi proprio ai centri antiviolenza. Essi

David Lazzari (Ordine Psicologi) marca presenza nell’Antiviolenza Srl

David Lazzari (Ordine Psicologi) marca presenza nell’Antiviolenza Srl

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] David Lazzari, Presidente nazionale dell’Ordine degli Psicologi, ha bisogno di aiuto. Non tanto di un collega (possibilmente bravo), quanto di un esperto di statistica e di uno di etica, generale