Categoria: Diritto Discriminatorio Nazionale

Bigenitorialità e schizofrenia del sistema a danno dei minori

Bigenitorialità e schizofrenia del sistema a danno dei minori

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] L'11 novembre scorso si è tenuto a Siena un convegno incentrato sui temi riguardanti la tutela delle relazioni familiari, organizzato dal Movimento Mantenimento Diretto. Durante l'incontro, alcuni interventi hanno dirottato

In arrivo le “Mogli del Governo”. E a pagare saranno i soliti.

In arrivo le “Mogli del Governo”. E a pagare saranno i soliti.

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Con la vittoria della coalizione di Destra e la nomina della prima donna a Capo del Governo, assistiamo in questi giorni a due eventi già qualificati come “storici” e non

La vittimizzazione conviene: parola dell’INPS

La vittimizzazione conviene: parola dell’INPS

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Ci viene segnalato questo documento (inquadrato in rosso da noi nelle parti salienti) diffuso recentemente dall'INPS. Vi si elencano i bonus e le corsie preferenziali riservati alle donne (e solo

Mattarella chiude la legislatura: ora il futuro dipende da noi

Mattarella chiude la legislatura: ora il futuro dipende da noi

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Finalmente... finalmente questa devastante legislatura volge al termine. Che sia stata devastante sotto ogni profilo possibile è sotto gli occhi di tutti, e chi ancora non vede ne avrà la

La Boldrini a caccia di consensi con le solite mistificazioni

La Boldrini a caccia di consensi con le solite mistificazioni

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Non se ne può più. Una certa politica (scritto in minuscolo perché la vera Politica è un’altra cosa, sicuramente più nobile) ha fatto della mistificazione e del meschino gioco sugli equivoci

Ho avuto un incubo: l’inverosimile storia di Linda

Ho avuto un incubo: l’inverosimile storia di Linda

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Ho avuto un incubo. Ho sognato una situazione di fantagiustizia tanto angosciante e assurda da essere oggettivamente impossibile ma i sogni, si sa, non hanno alcuna base razionale e a volte

“Sindrome della donna percossa”: il doppio standard è garantito

“Sindrome della donna percossa”: il doppio standard è garantito

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Titolo: «Ha ucciso il marito, sei anni di carcere. La Cassazione: troppo, fu provocata». Sottotitolo: «Colpevole di omicidio preterintenzionale motivando la pena ridotta con la “sindrome della donna percossa”» (da

Eleonora De Nardis: confermata in appello la condanna per lesioni

Eleonora De Nardis: confermata in appello la condanna per lesioni

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Di Eleonora De Nardis ci siamo già occupati in passato (qui, qui e qui), perché rappresenta un po' il massimo esempio di come funzionino le cose in un mondo governato

Sottrazioni: la Cassazione legalizza la prepotenza

Sottrazioni: la Cassazione legalizza la prepotenza

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] L’importante è decidere di assolvere qualcuno, poi il motivo si trova. Analisi critica di una sentenza di Cassazione che annulla la condanna ad una donna per il reato di sottrazione di

Salvatrice Spataro: quando l’esasperazione conta

Salvatrice Spataro: quando l’esasperazione conta

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] 2018 - Salvatrice Spataro uccide il marito Pietro Ferrera a coltellate, con la complicità dei figli Mario e Vittorio. Alla fine dell’aggressione sul cadavere si contano 57 colpi. 2020 -