Tag: prima ondata

Perché George Orwell esclude le donne?

Perché George Orwell esclude le donne?

«Osservando dei minatori di carbone al lavoro, ci si rende conto momentaneamente di come gente diversa abiti in universi differenti. Laggiù, dove si scava il carbone, esiste una specie di mondo a sé stante di

Il privilegio dei “carusi” e l’indifferenza femminista

Il privilegio dei “carusi” e l’indifferenza femminista

«Mi ricordo come se fosse ora della fila di giovani nudi, anneriti, magri che avevo intorno […] non poteva trovarsi un giovane che fosse abile alle armi, tanto che gli stenti e le fatiche avevano

Femminismo buono, femminismo cattivo (4)

Femminismo buono, femminismo cattivo (4)

«La condizione del carcerato storicamente si ricollega alla schiavitù del periodo classico», scrive Antonio Gramsci nella lettera datata 14 dicembre 1931 (Lettere dal carcere, 1926/37). Secondo questa riflessione di Gramsci la condizione del carcerato e

Femminismo buono, femminismo cattivo (3)

Femminismo buono, femminismo cattivo (3)

L'idea che le donne (tutte) siano oppresse per mano degli uomini (tutti), concepite le donne quindi come un unico gruppo omogeneo di vittime (come gli “schiavi”) che deve ribellarsi contro l'ingiustizia e, per converso, gli

Femminismo buono, femminismo cattivo (2)

Femminismo buono, femminismo cattivo (2)

«La donna è la superschiava, anzi la schiava per eccellenza» ha denunciato Angela Bianchini nel libro Voce Donna (1979), sulla falsariga di Yoko Ono, che dichiarava nel 1969 «le donne sono i negri del mondo»,

Femminismo buono, femminismo cattivo (1)

Femminismo buono, femminismo cattivo (1)

«Ci sono grandi differenze tra il movimento femminista conservatore dei primi anni del 1900 [il femminismo della prima ondata] e il femminismo radicale e di sinistra degli anni ’60 che ora domina la narrazione. Il

Femminismo e la guerra all’arte

Femminismo e la guerra all’arte

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] È da qualche giorno la notizia che due attiviste ambientali hanno imbrattato i “Girasoli” di Van Gogh, esposto alla National Gallery di Londra, per fortuna senza grossi danni. «Non è

Il femminismo borghese e il femminismo proletario

Il femminismo borghese e il femminismo proletario

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Il Women's Rights National Historical Park è un parco nazionale istituito nel 1980 che si trova a Seneca Falls, in memoria della Convenzione che ebbe luogo sullo stesso posto nel

La prima ondata: il femminismo “buono” (7)

La prima ondata: il femminismo “buono” (7)

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] [caption id="attachment_41463" align="alignleft" width="437"] Margherita Sarfatti fa il saluto romano prima di imbarcarsi su un aereo.[/caption] Durante le mie letture sulla storia del movimento femminista mi ha sempre stupito il

La prima ondata, il femminismo “buono” (4)

La prima ondata, il femminismo “buono” (4)

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] «Se l'intelligenza, la giustizia e la moralità devono avere la precedenza nel governo della nazione, sia sollevata per prima la questione [suffragio] delle donne e per ultima quella dei negri»,