Tag: tribunale

Davide Stasi non diffamò la “pasionaria” femminista: querela archiviata

Davide Stasi non diffamò la “pasionaria” femminista: querela archiviata

È stata archiviata definitivamente qualche giorno fa l'ennesima querela per diffamazione presentata contro di me. Oggetto della querela era questo articolo del vecchio blog personale "Stalker sarai tu". In esso si dava conto della ferocissima

D.I.Re. e Veltri diffamate da Stasi: molto rumore per nulla

D.I.Re. e Veltri diffamate da Stasi: molto rumore per nulla

Si è chiuso oggi uno dei procedimenti per diffamazione che negli ultimi anni sono stati aperti a mio carico. Forse il più simbolico di tutti. A segnalarmi all’autorità giudiziaria è stato, tramite la sua presidente

Kevin Spacey, fine dell’incubo #MeToo: assolto

Kevin Spacey, fine dell’incubo #MeToo: assolto

Incubo finito per Kevin Spacey, oggi 64enne: la giuria di Southwark Crown, Londra, chiamata a giudicare in merito a nove accuse di crimini sessuali avanzate da quattro persone diverse, lo ha dichiarato non colpevole. Il

Giulia e la malafede tossica dei tribunali “social”

Giulia e la malafede tossica dei tribunali “social”

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Coppia di genitori separati, la figlia vive col padre. Decisione atipica del tribunale, nel 99% dei casi il genitore affidatario è la madre o, in regime di affido condiviso, è

Alice Nobili: anche per l’omicidio stradale il doppio standard è servito

Alice Nobili: anche per l’omicidio stradale il doppio standard è servito

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Pietro Genovese: omicidio stradale, condanna col rito abbreviato a 8 anni in primo grado, ridotti in appello a 5 anni e 4 mesi. Alice Nobili: omicidio stradale, condanna patteggiata a

Johnny Depp alla riscossa: Amber Heard sarà processata per diffamazione

Johnny Depp alla riscossa: Amber Heard sarà processata per diffamazione

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Tutto inizia nel 2011 quando Johnny Depp e Amber Heard si conoscono sul posto di lavoro. Lui più grande di una ventina d’anni, bello, ricco e dannato, lei minuta, delicata,

Sul non-stupro della Fortezza “GayPost” dà il peggio di sé

Sul non-stupro della Fortezza “GayPost” dà il peggio di sé

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Ecco servito su GayPost.it il festival del pregiudizio ideologico attraverso allusioni, equivoci, bugie e mezze verità. È falso che l’Italia sia stata multata, la CEDU non decide affatto in merito

Una separazione con trappola annessa

Una separazione con trappola annessa

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Da messaggio privato. Mi chiamo Roberto e sono un architetto di una città in una provincia siciliana. Nel 2014 mi sono sposato con una donna conosciuta sul lavoro. Sapevo che

“Una personalità fortemente suggestionata”. E c’è di mezzo un CAV

“Una personalità fortemente suggestionata”. E c’è di mezzo un CAV

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Avevamo un sospetto, era necessaria una verifica. Su agrigentonotizie.it compare un articolo che parla di un processo in corso: una coppia si separa e a corredo arriva lo sconfinamento nel penale,

L’odio antimaschile online, figlio di tante cattive maestre

L’odio antimaschile online, figlio di tante cattive maestre

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] A Brescia un uomo accusato di violenza sessuale viene assolto e i suoi due avvocati, due donne, vengono travolti dagli insulti in rete. L’odio antimaschile domina incontrastato, il popolo della