Autore: Rino Della Vecchia

Rino Della Vecchia

Il crollo morale e l’esplosione del pentitismo

Il crollo morale e l’esplosione del pentitismo

Il crimine cruento e impressionante per le modalità di esecuzione in cui ha perso la vita Giulia Cecchettin ha dato la stura a una campagna di criminalizzazione degli uomini e a una correlata autocolpevolizzazione che

Nessuno escluso. Dal debito.

Nessuno escluso. Dal debito.

Tra gli attivisti del movimento maschile è ormai chiara e ben distinta la percezione che quella tra i sessi è una guerra combattuta nei suoi fondamenti e fin dall’origine sul piano psicologico, in cui la

La tragedia di Brandizzo e i privilegi del patriarcato

La tragedia di Brandizzo e i privilegi del patriarcato

La tragedia di Brandizzo con i suoi cinque morti sui binari ha suscitato una vasta serie di commenti, tutti prevedibili e tutti scontati. Si è trattato infatti di un avvenimento eccezionale solo nelle modalità e

La gogna degli innocenti

La gogna degli innocenti

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] È questo il primo 25 novembre con un governo guidato dalla Destra vera i cui simpatizzanti confidano che sulla guerra dei sessi (sinonimo depistante di antimale-war) si registri progressivamente un

Il femminismo e l’etica dell’egoismo

Il femminismo e l’etica dell’egoismo

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] “Figliole mie, siate egoiste. Questo è l’imperativo morale cui dovete attenervi se intendete conquistare la vostra piena libertà. È lo stesso principio che i maschi hanno seguito in tutta la

In arrivo le “Mogli del Governo”. E a pagare saranno i soliti.

In arrivo le “Mogli del Governo”. E a pagare saranno i soliti.

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Con la vittoria della coalizione di Destra e la nomina della prima donna a Capo del Governo, assistiamo in questi giorni a due eventi già qualificati come “storici” e non

L’allucinata narrazione femminista sull’aborto

L’allucinata narrazione femminista sull’aborto

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Vorrei fare ancora alcune riflessioni su contraddizioni, aporie, paralogismi, depistaggi e manipolazioni della narrazione dominante sul tema aborto. Il diritto di scelta. L'aborto è il diritto femminile di scegliere, ossia

Suicidi maschili: l’istigatrice non c’è mai

Suicidi maschili: l’istigatrice non c’è mai

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] L’induzione al suicidio (istigazione o aiuto) è un reato regolato da sempre dal codice penale. Ciò indica che si è sempre pensato che ci siano anche dei suicidi indotti, che

Perché serve benedire l’uomo che salva

Perché serve benedire l’uomo che salva

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] L’uomo è il salvatore. Il maschio salva le femmine ogni giorno in modi/forme invisibili. Al dir male degli uomini, ossia alla “male-dizione” della shitstorm antimaschile,  sostituiamo la loro “bene-dizione”. Parliamo

L’esistente è il frutto di un gigantesco corteggiamento

L’esistente è il frutto di un gigantesco corteggiamento

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] L’idea che i maschi valgano meno delle femmine (F=m+kF) rimanda a un divario nelle relazioni individuali che deve essere compensato affinché i due si collochino allo stesso livello. Starà così