Tag: criminalizzazione maschile

Violenza assistita? Conta solo se la vittima è donna

Violenza assistita? Conta solo se la vittima è donna

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Noi de "La Fionda" sosteniamo da anni un principio che appare ovvio nella sua semplicità: non serve a nulla inasprire le pene se l’assassino ha messo in conto di finire

Le anomalie della giustizia. Intervista con la Prof.ssa Cristiana Valentini

Le anomalie della giustizia. Intervista con la Prof.ssa Cristiana Valentini

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Cristiana Valentini, oltre che avvocato, è ordinario di procedura penale presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali dell’Università “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara. Ci siamo imbattuti in alcuni suoi contributi

Elena Bonetti esulta sul cadavere dello Stato di Diritto

Elena Bonetti esulta sul cadavere dello Stato di Diritto

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Esistono esultanze che sono vergognose di per sé, per il solo fatto di venire pronunciate. Quelle esultanze scendono di livello diventando indegne quando si sporcano di ideologia ed è un

La criminalizzazione maschile sui banchi di scuola

La criminalizzazione maschile sui banchi di scuola

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Non è una grande novità, in realtà. Che la criminalizzazione dell'uomo e della maschilità sarebbe finita sui banchi di scuola come concetto base da instillare a tutte le nuove generazioni,

False accuse, violenze a uomini, minori e anziani: il rendiconto 2021

False accuse, violenze a uomini, minori e anziani: il rendiconto 2021

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Dice: la maschilità tossica fa sì che le violenze siano perpetrate soltanto da uomini a danno soltanto delle donne, le quali per natura sono empatiche, gentili, non violente, corrette, leali.

Figli “sottratti” alle madri: si schierano Il Riformista e altre smemorate

Figli “sottratti” alle madri: si schierano Il Riformista e altre smemorate

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Rimango basita: il 28 dicembre sul "Riformista" rispunta l’ipotesi di commissione d’inchiesta sui figli sottratti alle madri, ennesimo anello discriminatorio di una catena che ormai si è trasformata in una

Linda Laura Sabbadini di nuovo in sella all’ISTAT

Linda Laura Sabbadini di nuovo in sella all’ISTAT

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] L’anno nuovo inizia all’insegna dell’imparzialità, dell’inclusività, della democrazia: Linda Laura Sabbadini è di nuovo direttorA ISTAT. La ricercatrice più gender oriented della storia guiderà di nuovo l’autorevole istituto di ricerca

In CdM nuove norme repressive anti-uomo. E nessuno fiata.

In CdM nuove norme repressive anti-uomo. E nessuno fiata.

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Qualche giorno fa si è tenuta una conferenza stampa tutta al femminile tenuta dalle donne che, come ministro, partecipano al Consiglio dei Ministri. Da una veloce analisi del relativo comunicato

Mara Venier e Greta Baccaglia: il paradigma del doppio standard

Mara Venier e Greta Baccaglia: il paradigma del doppio standard

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Mara Venier annuncia querele contro chi avrebbe insinuato che la palpatina al lato B di un uomo è molestia. Non accetta il parallelismo col caso che tiene banco sui media da

Per il 25/11, se i “femminicidi” non ci sono, si inventano

Per il 25/11, se i “femminicidi” non ci sono, si inventano

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] La replica di un film già visto, succede ogni anno: si avvicina il 25 novembre e parte il martellamento antimaschile. Si, antimaschile, in quanto di violenza sulle donne si parla