Tag: LGBTQ

I WPATH Files: uno dei più grandi crimini nella storia della medicina moderna [2]

I WPATH Files: uno dei più grandi crimini nella storia della medicina moderna [2]

Tra le rivelazioni dei WPATH files, come dicevamo già ieri, c'è anche che i professionisti del WPATH conoscono benissimo l’ampia prevalenza di diagnosi di sofferenza o patologia mentale tra i soggetti che richiedono l’approccio affermativo,

I WPATH Files: uno dei più grandi crimini nella storia della medicina moderna [1]

I WPATH Files: uno dei più grandi crimini nella storia della medicina moderna [1]

Ieri abbiamo raccontato alcune recenti notizie in merito alle cliniche di medicina per l’identità di genere, e introdotto i WPATH Files, leak di documenti interni (stralci di convegni, panels, forums) ottenuti qualche mese fa da

La “medicina” transgender nell’occhio del ciclone

La “medicina” transgender nell’occhio del ciclone

È ufficiale, non erano fake news: dal 28 marzo il GIDS (Gender Identity Development Service) della clinica inglese Tavistock ha chiuso, a seguito della denuncia della paziente transgender (pentita) Keira Bell, delle dichiarazioni di alcuni

Le meraviglie del transfemminismo: da oppressore a oppresso in cinque minuti

Le meraviglie del transfemminismo: da oppressore a oppresso in cinque minuti

L'intersezionalità è uno dei grandi mali della nostra epoca. Ma i suoi effetti nefasti non vanno solo a colpire il suo Nemico per eccellenza, l’oppressore di default, il “maschio bianco etero-cis”: esso colpisce come una

OMS e “medicina di genere”. Ma chi decide veramente?

OMS e “medicina di genere”. Ma chi decide veramente?

Lo scorso 18 dicembre 2023 l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha annunciato che tra il 19 e il 21 febbraio una commissione di esperti (GDG, Guidelines development group) si riunirà per redigere le proprie linee-guida

Il gender “non esiste” (parte terza)

Il gender “non esiste” (parte terza)

Nelle parti precedenti di questa riflessione (qui la prima e la seconda) abbiamo visto come i teorici dell'ideologia gender puntino specificamente ai giovani, come sia fondamentale ai loro scopi la ristrutturazione del linguaggio comune e

Il gender “non esiste” (parte seconda)

Il gender “non esiste” (parte seconda)

Attivisti e lobbysti “GLBTIQ+” vogliono farvi credere che “il gender non esiste”, accusandovi di complottismo con qualche risatina ogni volta che venga menzionata la teoria o ideologia gender. Purtroppo invece l'ideologia gender esiste eccome, ed

Il gender “non esiste” (parte prima)

Il gender “non esiste” (parte prima)

“Il gender non esiste”. Questo è quello che vogliono farvi credere attivisti e lobbysti GLBTIQ+, accusandovi di “complottismo”, con qualche risatina, ogni volta che si parla di teoria o ideologia gender. Purtroppo, invece, la gender

La rivoluzione femminista e l’inverno demografico

La rivoluzione femminista e l’inverno demografico

Inverno demografico è il termine coniato per descrivere l'invecchiamento, ovvero l'aumento dell'età media, della popolazione, ovvero la mancanza di natalità. Ci vuole un tasso di natalità di 2,1 figli per donna per mantenere la popolazione.