Tag: criminalizzazione

Archiviati i ragazzi del “Centro Stupri” (il doppio standard delle magliette)

Archiviati i ragazzi del “Centro Stupri” (il doppio standard delle magliette)

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Tema: come perdere tempo e intasare ulteriormente una giustizia già congestionata? Svolgimento: si imbastisce un processo ideologico. Udine, estate 2020: otto ragazzini lanciano un’iniziativa goliardica, inventano la fondazione di un finto Centro

Consenso femminile e stupro: istruzioni per l’uso

Consenso femminile e stupro: istruzioni per l’uso

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Prendendo spunto dal fatto del Grillo gridante e dal presunto stupro commesso da suo figlio, ritengo opportuno fotografare nuda e cruda la realtà dei fatti per come sono oggi, ad

Sulla violenza la discriminazione maschile è ormai istituzionale

Sulla violenza la discriminazione maschile è ormai istituzionale

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Imperversano gli accorati tentativi di “spiegazioni” del perché qualsiasi violenza subita da una donna sia più grave rispetto ad una violenza analoga subita da un uomo. Il rumore delle unghie sul

La Consulta offre le false accuse su un piatto d’argento

La Consulta offre le false accuse su un piatto d’argento

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Analizziamo da diversi anni il condizionamento delle coscienze in atto, un vento unidirezionale che deve creare, come in effetti crea,  la convinzione che esista una emergenza più emergenza di tutte,

ONU: allarme molestie e violenze. Ma i conti non tornano

ONU: allarme molestie e violenze. Ma i conti non tornano

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Se avete un profilo social, può esservi capitato di recente di leggere che il 97% delle donne in Inghilterra abbia subito molestie o addirittura violenza sessuale. Naturalmente una notizia del

La macchina dell’odio e della violenza femminista

La macchina dell’odio e della violenza femminista

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] In queste ultime settimane si sono intensificati gli attacchi mediatici contro gli incel in particolare, e in generale contro gli MRA e altri attivisti anti-femministi in generale. Il contenuto di

Il femminismo è un virus globale. Ma ci sono cura e vaccino

Il femminismo è un virus globale. Ma ci sono cura e vaccino

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Prendo spunto da questo articolo di Alessio Deluca del 22 ottobre 2020 per presentare le seguenti considerazioni in un trittico di interventi, di cui questo è il primo. Un’idea sbagliata

Il “Codice Rosso” e le clamorose omissioni della Polizia di Stato

Il “Codice Rosso” e le clamorose omissioni della Polizia di Stato

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Ci era colpevolmente sfuggito il report pubblicato nell'ottobre scorso dal Servizio Analisi Criminale, Dipartimento della Polizia di Stato, sugli esiti dell'applicazione del cosiddetto "Codice Rosso". Fortunatamente l'abbiamo recuperato e ci

Un intero sistema dietro l’omicidio della piccola Edith

Un intero sistema dietro l’omicidio della piccola Edith

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Il fanatismo femminista, va detto, è piuttosto sfortunato ultimamente. Con un ultimo colpo di genio, Maradona gli ha bruciato le sinistre adunate del 25 novembre dei prossimi cinquant'anni, almeno. Contavano

E il Ministro Bonetti risponde: «obbedisco!»

E il Ministro Bonetti risponde: «obbedisco!»

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Giusto ieri mattina abbiamo raccontato di come, a fronte dell'installazione del nuovo Governo, il più grande centro d'interessi collegato al femminismo nazionale, il coordinamento di centri antiviolenza D.I.Re., scendesse in