Tag: cronaca

Il sangue di Trump, quello di Corey e il diversity hiring

Il sangue di Trump, quello di Corey e il diversity hiring

Donald Trump è stato bersaglio di un attentato a colpi di arma da fuoco lo scorso 13 luglio mentre teneva un comizio elettorale in Pennsylvania, rischiando di morire. I proiettili, sparati da un attentatore posizionato

Anche Morgan nel tritacarne del #metoo

Anche Morgan nel tritacarne del #metoo

Marco Castoldi, “in arte Morgan”. Artista eclettico, personaggio controverso e “maledetto” (come Marilyn Manson, la cui vicenda per certi versi simile avevamo raccontato qui), dalla condotta ruvida, sopra le righe, non sempre commendevole. Ma anche

Suicidio-omicidio di Rimini: da media e politici il solito strabismo

Suicidio-omicidio di Rimini: da media e politici il solito strabismo

È noto ai più: qualche giorno fa, a Rimini, una donna di 40 anni si è suicidata gettandosi nel vuoto, portando con sé nel volo, quindi di fatto uccidendo, anche il figlio di 6 anni.

Vannacci: censura fallita. Una storia che ci somiglia

Vannacci: censura fallita. Una storia che ci somiglia

Vorremmo oggi fare una carrellata riassuntiva del "fenomeno Vannacci". Non perché ci sentiamo vicini al suo pensiero e alle sue opinioni, come si riscontrerà nelle prossime righe, ma perché la sua vicenda è emblematica del

“Sono donna e la legge protegge me”

“Sono donna e la legge protegge me”

Qualche giorno fa è stata data da alcuni media la notizia della conferma della condanna in appello di una donna campana, accusata e già condannata in primo grado per stalking contro l'ex marito. Sarebbe una

In Emilia Romagna solo le ragazze possono essere digitali

In Emilia Romagna solo le ragazze possono essere digitali

di Manuel Alonge - Il progetto "Ragazze Digitali ER", come si legge dal sito web, è “un progetto per raccontare che il digitale è un 'gioco da ragazze', un’occasione per iniziare a creare nuove opportunità

Un fulgido esempio di come funziona il “Codice Rosso”

Un fulgido esempio di come funziona il “Codice Rosso”

Diamo un'occhiata a questo articolo, datato 22 giugno. Nel raccontare un'applicazione del "Codice Rosso", dice: “Nei giorni scorsi il personale della Polizia di Stato ha eseguito un’Ordinanza di applicazione di misura cautelare del divieto di

Stasi-Buccoliero, non ci fu diffamazione: arriva l’assoluzione

Stasi-Buccoliero, non ci fu diffamazione: arriva l’assoluzione

Si è concluso ieri con un'assoluzione il quarto procedimento a mio carico per diffamazione aggravata (uno non l'ho raccontato in precedenza essendo una quisquilia archiviata già in fase di indagine, gli altri due già conclusi

Il caso Sviridenko-Paltrinieri è un tragico dejà-vu

Il caso Sviridenko-Paltrinieri è un tragico dejà-vu

Ancora troppi particolari poco chiari nella terribile vicenda di Anna Sviridenko e Andrea Paltrinieri ma, pur condannando fermamente il tragico epilogo, alcuni dubbi sorgono. Come ha fatto Anna a chiedere la separazione in Austria, visto