Tag: falsificazione

Che schifo la famiglia naturale! La polemica nelle Marche

Che schifo la famiglia naturale! La polemica nelle Marche

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Settimana scorsa è scoppiata una polemica locale nelle Marche. Al centro è finito Carlo Ciccioli, capogruppo di Fratelli d'Italia al Consiglio Regionale. Vi si discuteva una proposta di legge legata

Da prostituta uccisa dal pappone a vittima di “femminicidio”. In nove ore

Da prostituta uccisa dal pappone a vittima di “femminicidio”. In nove ore

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] L'articolo della cronista Cristina Bassi, pubblicato sul sito de "Il Giornale" lunedì 8 febbraio alle ore 6.00, lascia pochissimo spazio alla fantasia e, se vogliamo, pure al tatto. «Prostituta accoltellata

Il “paradigma Cogoleto”: come si impongono le non-verità

Il “paradigma Cogoleto”: come si impongono le non-verità

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Oggi vi prendo per mano e vi porto a fare un giro. Non sarà una passeggiata di piacere, vi avverto subito. Anzi, come Virgilio con Dante, vi condurrò a dare

ARCI: le violenze calano, ma l’emergenza resta (!)

ARCI: le violenze calano, ma l’emergenza resta (!)

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] L’abbiamo scritto già diverse volte, ma siamo costretti a ripeterci: certa gente racconta che la violenza è sempre in aumento, a prescindere dai dati. Promesso: smetteremo di scrivere che spargono

Conti di fine anno: l’usuale falsificazione sui “femminicidi”

Conti di fine anno: l’usuale falsificazione sui “femminicidi”

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Nell’analizzare i femminicidi o presunti tali, anche per il 2020 riscontriamo gli stessi problemi degli anni precedenti: non esiste un criterio di rilevazione unico, non esiste un database ufficiale di

Padri omicidi e suicidi: sì all’analisi, no alle criminalizzazioni facili

Padri omicidi e suicidi: sì all’analisi, no alle criminalizzazioni facili

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] In uno scenario da film dell'orrore, un uomo, Alessandro Pontin (49 anni), uccide i figli Francesca e Pietro (15 e 13 anni) accoltellandoli alla gola, per poi togliersi la vita

La Camera approva la legge-truffa sull’omofobia e apre le scuole ai pervertiti

La Camera approva la legge-truffa sull’omofobia e apre le scuole ai pervertiti

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Chi ci legge da tempo lo sa già, ma lo ripetiamo per chi è nuovo: Selvaggia Lucarelli non incarna proprio il nostro ideale di giornalismo o di comunicazione. Diciamo pure

Menzogne mediatiche e dissimulazioni linguistiche. Come e perché?

Menzogne mediatiche e dissimulazioni linguistiche. Come e perché?

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] di Armando Ermini. La tecnica è collaudata. In una prima fase, col fattivo contributo di tutti o quasi i media, si gonfiano i dati fino all’inverosimile o si enfatizzano i

“Femminicidi”: mai così pochi. Nonostante le mistificazioni.

“Femminicidi”: mai così pochi. Nonostante le mistificazioni.

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] di Fabio Nestola. Nell’analizzare i femminicidi o presunti tali, anche per il 2020 riscontriamo gli stessi problemi degli anni precedenti: non esiste un criterio di rilevazione unico, non esiste un