Tag: giornalisti

Omicidio di Diego Rota: il vergognoso strabismo del sistema

Omicidio di Diego Rota: il vergognoso strabismo del sistema

La narrazione “si è solo difesa", "si è ribellata ad anni ed anni di continue violenze”, è talmente radicata da scattare in automatico nella mente degli inquirenti e dei cronisti. Sull’assassinio di Diego Rota da

“Femminicidi”: il debunking dei casi del 2023

“Femminicidi”: il debunking dei casi del 2023

"Femminicidi": il debuking dei casi del 2023 FABIO NESTOLA E DAVIDE STASI - 8 gennaio 2024Come d'abitudine a inizio dell'anno, approfittiamo del fatto che alcune testate, in particolare le più attive nel gridare all'allarme "femminicidi"

La mattanza globale delle donne e le liti condominiali degli uomini

La mattanza globale delle donne e le liti condominiali degli uomini

La Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza sulle Donne 2023 è passata, ma è facile supporre che ancora per un bel po’, sull’onda emotiva legata al “femminicidio” di Giulia Cecchettin, dovremo sopportare sui media quella

Se pure un Prefetto si esprime come noi

Se pure un Prefetto si esprime come noi

A parlare è il Dr. Francesco Messina, Prefetto di Padova. Ascoltatelo in questo video, tratto da un articolo pubblicato da "Il Mattino". [playlist type="video" tracklist="false" ids="55094"] Riassumendo, il Prefetto Messina nella prima parte dice: «I

L’orrore, la rabbia, e l’omino genderbread

L’orrore, la rabbia, e l’omino genderbread

Come per tutti gli uomini “bianchi etero-cis” del paese, in questi giorni gli algoritmi dei social mi subissano di post che commentano l’omicidio di Giulia Cecchettin. Una tragedia terribile, che fa gelare il sangue, che

Falsificazioni mediatiche: lo spauracchio dell’ultimo incontro

Falsificazioni mediatiche: lo spauracchio dell’ultimo incontro

Ci sono due modi, non di più, per analizzare i fatti di cronaca, spesso purtroppo terribili e tragici. Il primo si basa essenzialmente su un piano emotivo, atto a suscitare nel lettore-ascoltatore-spettatore emozioni di pancia,

Nessuna “questione culturale”: una semplice falsa accusa

Nessuna “questione culturale”: una semplice falsa accusa

I professionisti dell’informazione... Torna di attualità la vicenda di Brescia, col cittadino bengalese accusato dalla ex moglie di maltrattamenti in famiglia. Nel mese di agosto la vicenda aveva suscitato aspre polemiche poiché il PM aveva

Vicenda Segre-Seymandi: la verità è patriarcale (no, anzi: maschile)

Vicenda Segre-Seymandi: la verità è patriarcale (no, anzi: maschile)

La vicenda della separazione "pubblica" tra Massimo Segre e Cristina Seymandi è finita in tendenza, com'era prevedibile, un po' su tutte le piattaforme social, generando la tipica divisione tra quelli che "sto con lei" e

La procuratrice Mannella e il teorema dell’ultimo incontro

La procuratrice Mannella e il teorema dell’ultimo incontro

Sul terribile omicidio di Giulia Tramontano si è già scritto e detto di tutto, in molti casi a sproposito. L'efferatezza del delitto ha dato ai tanti soggetti dediti all'odio verso il genere maschile e alla

Fabio Salamida sull’omicidio di Giulia Tramontano non ne azzecca una

Fabio Salamida sull’omicidio di Giulia Tramontano non ne azzecca una

«È un assassino bianco, italiano e perfetto rappresentante di quel modello in decomposizione che chiamiamo “famiglia tradizionale”». L’eminenza che, parlando di Alessandro Impagnatiello, omicida della fidanzata Giulia Tramontano, sforna cotanta saggezza è tale Fabio Salamida,