Tag: indottrinamento

I “femminicidi” scarseggiano e i media grattano il fondo del barile

I “femminicidi” scarseggiano e i media grattano il fondo del barile

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Femminicidi: la giostra non si ferma mai, anche se il fenomeno langue. Dispiace, in un momento storico e politico che vede il Parlamento votare all’unanimità la creazione dei centri di

D.I.Re., Conad e i compiti a casa: l’intoccabilità dell’Antiviolenza Srl

D.I.Re., Conad e i compiti a casa: l’intoccabilità dell’Antiviolenza Srl

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] D.I.Re. è un'associazione nazionale di centri antiviolenza e case rifugio. Ne riunisce e coordina complessivamente più di 150, sparsi in tutto il territorio nazionale, e questo fa di essa da

La criminalizzazione maschile sui banchi di scuola

La criminalizzazione maschile sui banchi di scuola

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Non è una grande novità, in realtà. Che la criminalizzazione dell'uomo e della maschilità sarebbe finita sui banchi di scuola come concetto base da instillare a tutte le nuove generazioni,

La propaganda è eccellente solo se è subdola. L’esempio di “ZuccherArte”

La propaganda è eccellente solo se è subdola. L’esempio di “ZuccherArte”

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] "ZuccherArte" è il nome di una scuola di cinema con sede a Genova. Come tutte le scuole di cinema che si rispettino, di tanto in tanto produce qualcosa, anche per

“Femminicidi”: comincia il battage di falsità in vista del 25/11

“Femminicidi”: comincia il battage di falsità in vista del 25/11

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] L'avete visto tutti, tanto da avercelo segnalato letteralmente a centinaia: è incominciato il percorso propagandistico di preparazione alla kermesse ideologica del 25 novembre, "Giornata internazionale contro la violenza sulle donne".

Female superiority and patriarchy: subliminal messages in textbooks

Female superiority and patriarchy: subliminal messages in textbooks

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Our recent article on the presence of indoctrination texts on the UN's 2030 Agenda in school textbooks was of great interest. In our piece, we analysed in particular the subtle

La superiorità femminile e il patriarcato: messaggi subliminali nei libri di testo

La superiorità femminile e il patriarcato: messaggi subliminali nei libri di testo

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Ha destato grande interesse il nostro recente articolo riguardante la presenza di testi di indottrinamento sull'Agenda 2030 dell'ONU all'interno dei libri scolastici. Nel nostro pezzo analizzavamo in particolare la propaganda

Veleno nei libri di testo elementari: l’Agenda ONU 2030

Veleno nei libri di testo elementari: l’Agenda ONU 2030

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Quante volte vi è capitato di leggere sui giornali o su qualche sito polemiche feroci perché in qualche libro di testo delle elementari o delle medie appare un esercizio o

Se si tratta del piccolo Eitan, allora l’alienazione esiste

Se si tratta del piccolo Eitan, allora l’alienazione esiste

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Da più parti si connette la vicenda drammatica del piccolo Eitan a condotte tipicamente alienanti, come se ne registrano in altri frangenti a noi noti. Se ne parla in modo