Tag: transfobia

Politica
Simboli anziché persone: l'attuale realtà del movimento LGBT

Simboli anziché persone: l'attuale realtà del movimento LGBT

Dietro al fallimento del DDL Zan c'è anche la deriva identitaria e caricaturale del movimento LGBT e la pochezza strategica della sinistra.

Cronaca
Oltre il DDL Zan. Stop omosessualismo, si torni all'omosessualità

Oltre il DDL Zan. Stop omosessualismo, si torni all'omosessualità

Tramonta l'era del DDL Zan: al di là delle basse manovre politiche, è l'occasione per aprire una riflessione sulla militanza gay maschile.

Orrori dal mondo woke
Orrori dal mondo "woke": uno sguardo sul futuro

Orrori dal mondo "woke": uno sguardo sul futuro

Prima puntata della rubrica mensile dedicata alle follie totalitarie della cultura "woke", di cui il femminismo è parte integrante.

Cronaca
DDL Zan: dov'è finita l'urgentissima emergenza omofobia?

DDL Zan: dov'è finita l'urgentissima emergenza omofobia?

Doveva avere priorità assoluta al rientro, invece il DDL Zan sparisce di nuovo dai radar. Sullo sfondo le incessanti fake di una stampa serva.

Minori
Bambini e transizione: quale errore vogliamo?

Bambini e transizione: quale errore vogliamo?

Zan dichiara che i bambini vanno aiutati nella transizione di genere. Poi si rimangia tutto, ma le sue parole pongono una questione chiave.

Cronaca
La "genderbread person": le origini del pericolo nel DDL Zan

La "genderbread person": le origini del pericolo nel DDL Zan

Alle origini del criminale articolo 1 del DDL Zan oggi al voto in Senato: la "genderbread person" e la sovversione dell'istituto dell'umano.

Cronaca
DDL Zan: perché il ripensamento di Rocco è importante?

DDL Zan: perché il ripensamento di Rocco è importante?

Rocco Siffredi ritira il suo appoggio al DDL Zan, con argomenti tombali per il folle progetto queer di sovversione dello statuto dell'umano.

Censura
Le follie pro-DDL Zan hanno le gambe cortissime

Le follie pro-DDL Zan hanno le gambe cortissime

Pur essendo chiara l'inconsistenza e la pericolosità del DDL Zan, la propaganda LGBT continua il bombardamento mediatico di bugie e falsità.

Cronaca
In Scozia gli effetti tragicomici della psicolandia "queer"

In Scozia gli effetti tragicomici della psicolandia "queer"

Come si procede se un uomo transessuale stupra una donna? Prevale la sua autopercezione o il fatto? Cronache dalla Scozia, nuova psicolandia.

Censura
Avevamo ragione noi e i nodi vengono al pettine. Per questo siamo tenuti in esilio.

Avevamo ragione noi e i nodi vengono al pettine. Per questo siamo tenuti in esilio.

Il tempo è galantuomo. I media mainstream molto meno: danno oggi notizie che noi avevamo già dato dall'esilio, quando era pericoloso darle.