Tag: dati

La violenza delle donne: i dati dei media nel 2022

La violenza delle donne: i dati dei media nel 2022

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Chi segue queste pagine da tempo già sa cosa significano i tre contatori posizionati sulla testata della homepage, intitolati rispettivamente "Sorella io non ti credo", "La violenza femmina" e "Il

“Femminicidi”, il resoconto annuale reale: nel 2022 sono 41

“Femminicidi”, il resoconto annuale reale: nel 2022 sono 41

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Inizia l'anno nuovo ed è tempo di bilanci. Il primo che pubblichiamo riguarda i "femminicidi". Le virgolette sono d'obbligo dacché, come andiamo dicendo ormai da anni, non esiste ad oggi

“Detransitioners”: racconti di adolescenze interrotte

“Detransitioners”: racconti di adolescenze interrotte

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Sono sempre di più le voci gender critical a uscire allo scoperto, dopo l’eco mondiale seguita al geniale What is a woman? di Matt Walsh, uscito lo scorso giugno per

“Femminicidi”: Governo nuovo ma mistificazioni consuete

“Femminicidi”: Governo nuovo ma mistificazioni consuete

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Il recente 25 novembre ha sollevato un problema che noi de "La Fionda" rileviamo da diversi anni e torna di attualità con la istituzione della nuova Commissione d’Inchiesta sul Femminicidio.

Roccella nuovo Ministro della Famiglia: bene ma non benissimo

Roccella nuovo Ministro della Famiglia: bene ma non benissimo

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Quando è stata annunciata la composizione del nuovo Governo, il primo nella storia d'Italia guidato da una donna, ero al ristorante. C'era una TV senza volume che trasmetteva il volto

Lettera aperta a Lorenzo Fontana, Presidente della Camera dei Deputati

Lettera aperta a Lorenzo Fontana, Presidente della Camera dei Deputati

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Gentile Presidente Fontana, dobbiamo ammettere che lei ci è già simpatico, a prescindere. Il motivo di questa simpatia istintiva è tutto molto chiaramente scritto nelle dichiarazioni che l'opposizione e il

Un’ondata di violenza anti-LGBT in Italia e in Europa? Non proprio

Un’ondata di violenza anti-LGBT in Italia e in Europa? Non proprio

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] L’ILGA – l’associazione internazionale GLBT – ogni anno monitora i singoli Stati dell’Europa riguardo lo stato dei diritti delle persone GLBT, e compila una relativa classifica: nell’ultima l’Italia è risultata

La vittimizzazione conviene: parola dell’INPS

La vittimizzazione conviene: parola dell’INPS

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Ci viene segnalato questo documento (inquadrato in rosso da noi nelle parti salienti) diffuso recentemente dall'INPS. Vi si elencano i bonus e le corsie preferenziali riservati alle donne (e solo

Violenza di genere: ecco i risultati del nostro sondaggio

Violenza di genere: ecco i risultati del nostro sondaggio

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Il 20 giugno i nostri Davide Stasi e Fabio Nestola hanno preso parte alle audizioni in Senato sul DDL 2530 e collegati: “disposizioni per la prevenzione e il contrasto del

Laura Boldrini a “In Onda” svela involontariamente la malafede del femminismo

Laura Boldrini a “In Onda” svela involontariamente la malafede del femminismo

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Se c'è un aspetto positivo, forse l'unico, nelle campagne elettorali, è che costringono i politici a esporsi ed esibirsi ovunque possibile. Questo garantisce a chi assiste di poter riconoscere la