Tag: demonizzazione

Le anomalie della giustizia. Intervista con la Prof.ssa Cristiana Valentini

Le anomalie della giustizia. Intervista con la Prof.ssa Cristiana Valentini

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Cristiana Valentini, oltre che avvocato, è ordinario di procedura penale presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali dell’Università “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara. Ci siamo imbattuti in alcuni suoi contributi

“Prospettiva di genere”: il cavallo di Troia del femminismo

“Prospettiva di genere”: il cavallo di Troia del femminismo

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Durante una conferenza la femminista Alicia Miyares ha spiegato lo stretto rapporto tra femminismo e l'ideologia di genere: «ad un certo punto abbiamo accettato che genere si adoperasse come sinonimo

D.I.Re., Conad e i compiti a casa: l’intoccabilità dell’Antiviolenza Srl

D.I.Re., Conad e i compiti a casa: l’intoccabilità dell’Antiviolenza Srl

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] D.I.Re. è un'associazione nazionale di centri antiviolenza e case rifugio. Ne riunisce e coordina complessivamente più di 150, sparsi in tutto il territorio nazionale, e questo fa di essa da

Un solo soggetto nel mirino: l’uomo bianco etero

Un solo soggetto nel mirino: l’uomo bianco etero

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] «L'identità dell'uomo bianco eterosessuale è soggetta al terrore che altri scoprano che è debole. Ecco perché è così pericolosa: per dimostrare che non è così, l'uomo bianco ricorre a comportamenti

Elena Bonetti esulta sul cadavere dello Stato di Diritto

Elena Bonetti esulta sul cadavere dello Stato di Diritto

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Esistono esultanze che sono vergognose di per sé, per il solo fatto di venire pronunciate. Quelle esultanze scendono di livello diventando indegne quando si sporcano di ideologia ed è un

La criminalizzazione maschile sui banchi di scuola

La criminalizzazione maschile sui banchi di scuola

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Non è una grande novità, in realtà. Che la criminalizzazione dell'uomo e della maschilità sarebbe finita sui banchi di scuola come concetto base da instillare a tutte le nuove generazioni,

False accuse, violenze a uomini, minori e anziani: il rendiconto 2021

False accuse, violenze a uomini, minori e anziani: il rendiconto 2021

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Dice: la maschilità tossica fa sì che le violenze siano perpetrate soltanto da uomini a danno soltanto delle donne, le quali per natura sono empatiche, gentili, non violente, corrette, leali.

Le imprecisioni dell’On. Giannone e un invito al confronto

Le imprecisioni dell’On. Giannone e un invito al confronto

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Illazioni sconclusionate, deduzioni sbagliate e conclusioni ancora più sbagliate. C’è questo ed altro in un post che ancora una volta mi viene segnalato visto che, ahimè, non ho né il

Mistificazioni al capolinea: la parola a Giuseppe Apadula

Mistificazioni al capolinea: la parola a Giuseppe Apadula

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Abbiamo trattato moltissimo, sia nel blog precedente che su questo sito, la vicenda che contrappone Giuseppe Apadula e Laura Massaro, ex compagni e genitori di L., oggi minorenne, finito suo

Figli “sottratti” alle madri: si schierano Il Riformista e altre smemorate

Figli “sottratti” alle madri: si schierano Il Riformista e altre smemorate

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Rimango basita: il 28 dicembre sul "Riformista" rispunta l’ipotesi di commissione d’inchiesta sui figli sottratti alle madri, ennesimo anello discriminatorio di una catena che ormai si è trasformata in una