Tag: paygap

Il divario uomo-donna nel lavoro esiste, dobbiamo ammetterlo

Il divario uomo-donna nel lavoro esiste, dobbiamo ammetterlo

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Ci siamo occupati più volte in passato di "gender paygap", discriminazioni sul lavoro a danno delle donne, disoccupazione femminile, mancato accesso delle donne al mondo professionale. Ogni volta ci siamo

Il “gender paygap”: dalla bufala alla legge

Il “gender paygap”: dalla bufala alla legge

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] 26 ottobre 2021: grandi pacche sulle spalle e scambio di complimentoni in Parlamento per l’approvazione del Disegno di Legge 2418, spacciato per l'introduzione di norme che finalmente stabiliscono una sacrosanta

W20: la “Cupola” sessista che vuole dettar legge al G20

W20: la “Cupola” sessista che vuole dettar legge al G20

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Pochi lo sanno, sebbene molti lo immaginino: prima di un incontro al vertice tra stati, si svolgono lavori preparatori, tavoli diplomatici, sessioni riservate cui partecipa un mix di politici (in

Donne prive dell’uomo ideale: le non-rivoluzioni di Emanuela Griglié

Donne prive dell’uomo ideale: le non-rivoluzioni di Emanuela Griglié

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Ce lo siamo rimpallati per giorni tra noi autori de La Fionda, l'articolo di Emanuela Griglié (per altro co-autrice del perdibile libro "Per soli uomini - Il maschilismo dei dati")

Parità retributiva: la legge discriminatoria della Regione Lazio

Parità retributiva: la legge discriminatoria della Regione Lazio

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] "La parità salariale tra uomini e donne è legge. E il Lazio è la prima regione d'Italia in cui ciò avviene”, così esordisce l’articolo di Repubblica. Non vale nemmeno la

Il dibattito con “Bon’t Worry” e le mutilazioni genitali

Il dibattito con “Bon’t Worry” e le mutilazioni genitali

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] A seguito del dibattito “Movimenti maschili e gli Incel in Italia - Facciamo il punto”, organizzato dall'associazione "Bon't Worry", vorrei fare alcune brevi considerazioni iniziali e due considerazioni successive rilevanti.

Il recovery plan per le donne: alla base della truffa

Il recovery plan per le donne: alla base della truffa

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Ieri il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha presentato il Recovery Plan, ovvero il programma necessario affinché le istituzioni europee concedano all'Italia il mega prestito-capestro del Recovery Fund. Ne abbiamo

Colao, Giovannini e Orlando: cavalieri bianchi genuflessi al femminismo

Colao, Giovannini e Orlando: cavalieri bianchi genuflessi al femminismo

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Chi pensava che con il governo "tecnico" ci sarebbe stato uno stop all'invasione delle stupidaggini femministe nelle strategie dell'esecutivo, dovrà rassegnarsi a rimanere deluso. Lo si capisce da quanto è

Il divario salariale di genere, i suoi trucchetti ed omissioni

Il divario salariale di genere, i suoi trucchetti ed omissioni

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Nella narrazione corrente e comunemente accettata da politica e media, la questione del divario retributivo di genere occupa un posto d'onore. Tramite l'informazione, sia scritta che trasmessa, questo divario retributivo

PD: un testo unico di legge per tagliare gli stipendi agli uomini

PD: un testo unico di legge per tagliare gli stipendi agli uomini

[su_table][responsivevoice_button voice="Italian Female" buttontext="Ascolta l'articolo"][/su_table] Cosa non ci si inventa per avere più privilegi, da un lato, e raccattare un po' di voti, dall'altro! Di tutto, anche le cose più assurde. Se ne è avuta