Tag: violenza

Scandalo: il Codice Rosso vale anche per le donne!

Scandalo: il Codice Rosso vale anche per le donne!

Due donne litigano e si azzuffano, una stacca a morsi mezzo orecchio all’altra provocandole una lesione permanente. Circostanza punita dal Codice Rosso (legge 69/2019, art. 583 quinquies, deformazione dell’aspetto della persona mediante lesioni permanenti del

I ragazzi stanno bene? A quanto pare, non importa a nessuno

I ragazzi stanno bene? A quanto pare, non importa a nessuno

Anche a San Valentino, tra una scatola di cioccolatini e un mazzo di fiori, bisogna ricordare la vera e propria persecuzione costantemente in atto a danno delle donne (almeno a dar credito a certi media).

Molestie e minacce online: l’inconsistenza dei dati

Molestie e minacce online: l’inconsistenza dei dati

Alleluia, il comandamento politically correct viene sempre diligentemente rispettato, come dimostra questo articolo. I dati della Polizia Postale sono divulgati con la solita cristallina imparzialità: riflettori puntati sulle vittime femminili, oscuramento totale sulle vittime maschili.

Tentato omicidio o lesioni? Dipende dal sesso dell’autore

Tentato omicidio o lesioni? Dipende dal sesso dell’autore

Come capita spesso, troppo spesso, ci troviamo a riflettere sulla effettiva imparzialità dei nostri organi giudicanti, siano essi di prime cure, di Corte d’Appello o di Cassazione. Partiamo da questo articolo, che racconta di un

La mattanza globale delle donne e le liti condominiali degli uomini

La mattanza globale delle donne e le liti condominiali degli uomini

La Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza sulle Donne 2023 è passata, ma è facile supporre che ancora per un bel po’, sull’onda emotiva legata al “femminicidio” di Giulia Cecchettin, dovremo sopportare sui media quella

Contro la “violenza di genere”: una nostra proposta alla politica

Contro la “violenza di genere”: una nostra proposta alla politica

Nella gigantesca tempesta mediatica scatenatasi a seguito del caso di cronaca nera che ha coinvolto Giulia Cecchettin e Filippo Turetta, c'è qualcosa che manca. Una questione che nessuno pare abbia il coraggio di affrontare. Dunque,

La procuratrice Mannella e il teorema dell’ultimo incontro

La procuratrice Mannella e il teorema dell’ultimo incontro

Sul terribile omicidio di Giulia Tramontano si è già scritto e detto di tutto, in molti casi a sproposito. L'efferatezza del delitto ha dato ai tanti soggetti dediti all'odio verso il genere maschile e alla

Fabio Salamida sull’omicidio di Giulia Tramontano non ne azzecca una

Fabio Salamida sull’omicidio di Giulia Tramontano non ne azzecca una

«È un assassino bianco, italiano e perfetto rappresentante di quel modello in decomposizione che chiamiamo “famiglia tradizionale”». L’eminenza che, parlando di Alessandro Impagnatiello, omicida della fidanzata Giulia Tramontano, sforna cotanta saggezza è tale Fabio Salamida,

Il gender “non esiste” (parte terza)

Il gender “non esiste” (parte terza)

Nelle parti precedenti di questa riflessione (qui la prima e la seconda) abbiamo visto come i teorici dell'ideologia gender puntino specificamente ai giovani, come sia fondamentale ai loro scopi la ristrutturazione del linguaggio comune e

Il gender “non esiste” (parte seconda)

Il gender “non esiste” (parte seconda)

Attivisti e lobbysti “GLBTIQ+” vogliono farvi credere che “il gender non esiste”, accusandovi di complottismo con qualche risatina ogni volta che venga menzionata la teoria o ideologia gender. Purtroppo invece l'ideologia gender esiste eccome, ed