Tag: censura

Censura
Le femministe odiatrici e disperate che raschiano il barile

Le femministe odiatrici e disperate che raschiano il barile

Lo scivolone mediatico della Sen. Valente chiama a raccolta odiatrici e media di massa contro i reprobi che osano dire la propria opinione.

Censura
Va bene, siamo brutti e cattivi, Sen. Valente. Ora però risponda nel merito.

Va bene, siamo brutti e cattivi, Sen. Valente. Ora però risponda nel merito.

La Sen. Valente attacca con violenza due nostri autori, rei di essere intervenuti in Commissione Giustizia al Senato portando temi sgraditi.

Censura
Sulla libertà di pensiero-parola e la sua pubblica espressione

Sulla libertà di pensiero-parola e la sua pubblica espressione

La libertà di pensiero-parola ed espressione è il meccanismo più delicato e importante per l'avanzamento della coscienza collettiva.

Censura
Mariana e Giorgio: una donna e un uomo che fanno la storia

Mariana e Giorgio: una donna e un uomo che fanno la storia

Mariana è la ragazza dell'ospedale pediatrico di Mariupol. Intervistata da Giorgio Bianchi svela l'ipocrisia e le bugie dei media occidentali.

Censura
Omicidi della pietà: Repubblica tenta (e fallisce) la mistificazione

Omicidi della pietà: Repubblica tenta (e fallisce) la mistificazione

In risposta alle nostre costanti demistificazioni, "Repubblica" tenta di accreditare gli omicidi della pietà tra anziani come "femminicidi".

Censura
Green pass, femminismo e futuro

Green pass, femminismo e futuro

Perché chi si occupa di relazioni di genere dovrebbe occuparsi dell'anomalia green pass? La risposta viene da un professore di Milano.

Femminismo
Un solo soggetto nel mirino: l'uomo bianco etero

Un solo soggetto nel mirino: l'uomo bianco etero

Nel distopico gioco della vittimizzazione delle minoranze, la scorciatoia è quella di colpevolizzare un soggetto solo: l'uomo bianco etero.

Doppio standard
Chi si accorge dei danni del "Bene" dilagante?

Chi si accorge dei danni del "Bene" dilagante?

Sono sempre più numerosi quelli che, circondati dalle vittime del "bene che avanza", si accorgono delle mistificazioni del femminismo.

Censura
"La Fionda" va in frenata. Ecco perché.

"La Fionda" va in frenata. Ecco perché.

Diminuiscono radicalmente gli articoli de "La Fionda": rispondiamo ai tanti che ci scrivono sui motivi di questa volontaria "frenata".

Censura
L'assessore Lina Lazzari campionessa di contraddizione

L'assessore Lina Lazzari campionessa di contraddizione

L'Assessore Lina Lazzari nega il patrocinio a un evento per la Giornata internazionale del'uomo ingarbugliandosi in penose contraddizioni.