Tag: discriminazione antimaschile

La violenza ha sempre lo stesso sesso? Ecco la petizione

La violenza ha sempre lo stesso sesso? Ecco la petizione

Abbiamo trattato l'argomento già in due articoli (qui e qui), dando conto delle polemiche capziose e inconsistenti di fronte all'iniziativa di un contatto di sostegno per gli uomini vittime di violenza. Pensavamo che la questione

La logica del conflitto dell’Antiviolenza S.p.A.

La logica del conflitto dell’Antiviolenza S.p.A.

Il Vittimificio stile MinCulPop 3.0 scende in campo. È sempre attivo e di solito agisce in maniera più o meno strisciante, ma stavolta lo fa proprio apertamente con un manzoniano “non s’ha da fare”, punto.

Manifesti della discordia: la nostra lettera al Sindaco di Napoli

Manifesti della discordia: la nostra lettera al Sindaco di Napoli

Gentile Sig. Sindaco, Dr. Gaetano Manfredi, chi le scrive coordina un gruppo di analisti che da molti anni studia il fenomeno delle "violenze di genere", raccogliendo statistiche ed elaborando dati raccolti ovunque possibile e in

Bigenitorialità ed eliminazione del padre

Bigenitorialità ed eliminazione del padre

di Mimmo Zardo Gilberti - La fase della prima infanzia dei figli è quella in cui la bigenitorialità piena, partecipata ed attiva è più utile per il bambino. Egli vede moltiplicata la dedizione nei suoi

È ufficiale: anche i fenomeni climatici opprimono le donne

È ufficiale: anche i fenomeni climatici opprimono le donne

Dove gli uomini e perfino i giovani avevano fallito, le donne hanno vinto: non ci sorprende, oggi essere donna è la chiave per poter ottenere pressoché qualsiasi cosa (contemporaneamente siamo in un patriarcato che le

Il caso Ilaria Salis e la magistratura impermeabile

Il caso Ilaria Salis e la magistratura impermeabile

Il caso di Ilaria Salis è emblematico di come le cose funzionino in Italia e più genericamente nell'area occidentale colonizzata dall'anglosfera, e di come invece funzionino altrove. La cronaca: Ilaria Salis è una donna di

“C’è ancora domani”: una macchietta di uomini e donne

“C’è ancora domani”: una macchietta di uomini e donne

"C’è ancora domani", film di Paola Cortellesi. Riassunto: LE DONNE SONO BUONE, GLI UOMINI SONO CATTIVI. Fine Titoli di coda. Applausi. Standing ovation. Delirio. Soggetto e sceneggiatura: c’è la sapiente mano di Giulia Calenda, sorella

Viviana Muscara e le buone occasioni perdute

Viviana Muscara e le buone occasioni perdute

L'altro ieri sul sito "Lecce Prima" è apparso un interessante articolo a firma Viviana Muscara. Vi si racconta di come la stessa Muscara sia arrivata in fondo a un difficile percorso giudiziario, dopo essere stata

Paola Cortellesi e il diritto al libero pensiero (ma solo se è quello giusto)

Paola Cortellesi e il diritto al libero pensiero (ma solo se è quello giusto)

Si avvicina la “Giornata Internazionale della Donna”, una tra le decine, forse centinaia di celebrazioni, tra nazionali, europee e internazionali dedicate alle donne e ai loro problemi in questo mondo maschilista e patriarcale – come

Scandalo: il Codice Rosso vale anche per le donne!

Scandalo: il Codice Rosso vale anche per le donne!

Due donne litigano e si azzuffano, una stacca a morsi mezzo orecchio all’altra provocandole una lesione permanente. Circostanza punita dal Codice Rosso (legge 69/2019, art. 583 quinquies, deformazione dell’aspetto della persona mediante lesioni permanenti del