Tag: donne

La mattanza globale delle donne e le liti condominiali degli uomini

La mattanza globale delle donne e le liti condominiali degli uomini

La Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza sulle Donne 2023 è passata, ma è facile supporre che ancora per un bel po’, sull’onda emotiva legata al “femminicidio” di Giulia Cecchettin, dovremo sopportare sui media quella

Sono pesche? Sono mele? Sono scarti?

Sono pesche? Sono mele? Sono scarti?

A proposito di povertà, il titolo dell'articolo introduce l'argomento e ci allerta sulla grave evoluzione attuale dell'esclusione sociale: «L’esclusione sociale si sta femminilizzando: due senzatetto su dieci sono donne». Non bisogna essere un arguto lettore

Contro la “violenza di genere”: una nostra proposta alla politica

Contro la “violenza di genere”: una nostra proposta alla politica

Nella gigantesca tempesta mediatica scatenatasi a seguito del caso di cronaca nera che ha coinvolto Giulia Cecchettin e Filippo Turetta, c'è qualcosa che manca. Una questione che nessuno pare abbia il coraggio di affrontare. Dunque,

Il crollo morale e l’esplosione del pentitismo

Il crollo morale e l’esplosione del pentitismo

Il crimine cruento e impressionante per le modalità di esecuzione in cui ha perso la vita Giulia Cecchettin ha dato la stura a una campagna di criminalizzazione degli uomini e a una correlata autocolpevolizzazione che

Falsificazioni mediatiche: lo spauracchio dell’ultimo incontro

Falsificazioni mediatiche: lo spauracchio dell’ultimo incontro

Ci sono due modi, non di più, per analizzare i fatti di cronaca, spesso purtroppo terribili e tragici. Il primo si basa essenzialmente su un piano emotivo, atto a suscitare nel lettore-ascoltatore-spettatore emozioni di pancia,

Il silenzio maschile

Il silenzio maschile

Per chi si interessa di femminismo e della questione maschile, il libro Questa metà della Terra di Rino della Vecchia, pubblicato in Italia nel 2004 – che si trova disponibile anche in rete –, dovrebbe

“Femminicidio”: la UIL apre le danze (verso il 25 novembre)

“Femminicidio”: la UIL apre le danze (verso il 25 novembre)

Come volevasi dimostrare: si avvicina il 25 novembre e fioccano le iniziative per dimostrare, o tentare di farlo, che la condizione femminile in Italia è disperata. Ieri sul sito UILPA viene pubblicata la brillante “indagine del

Barbieland e Judenland (3)

Barbieland e Judenland (3)

«Le donne [le Barbie] possono essere chiunque vogliano e questo si riflette sulla vita delle bambine di oggi nel mondo reale. Le bambine diventano donne che possono raggiungere qualsiasi obiettivo si mettano in testa», proclama

Barbieland e Judenland (2)

Barbieland e Judenland (2)

«Barbie fa la predica, odia gli uomini ed è una bugia da zombie», dichiara Bill Maher, noto comico e conduttore televisivo americano. Nel merito di cosa intenda con «bugia da zombie», sostiene che è «qualcosa

La guerra delle donne (1)

La guerra delle donne (1)

«Le donne [calciatrici] sono sempre costrette a giocare due partite. La partita professionale e quella in difesa dei nostri diritti e dell'uguaglianza come abbiamo fatto tutti questi anni. Le giocatrici della Nazionale hanno dovuto lottare